Almeno una volta nella vita non solo bisognerebbe visitare Napoli ma dedicare una vacanza alla scoperta della meravigliosa Costiera Amalfitana.

Ravello è una meta originale, che si presta alla perfezione a un weekend di relax e di meraviglia. Il borgo si trova un po’ all’interno ripetto alla costa, esattamente situato tra Amalfi e Minori.

Cosa visitare di Ravello? Innanzitutto, partiamo dal centro storico. Qui sorge il Duomo: la costruzione è una delle cattedrali più antiche di tutta Italia, risalente al 1086 e con una splendida cappella seicentesca che incanterà gli amanti dell’arte. Inoltre, all’interno del Duomo vi sono due musei importanti: il Museo dell’Opera e la Pinacoteca d’arte medievale e moderna. Entrambi ricchi di fascino e opere di immenso valore storico.

Ma forse la vera attrazione del borgo di Ravello è Villa Rufolo. La vista dalla villa toglie il fiato, dal Belvedere infatti si può ammirare tutta la Costiera Amalfitana. Inoltre, l’architettura stessa della costruzione è unica. Le torri, il chiostro in puro stile moresco e la cappella che ospita sempre nuove mostre imperdibili. Da Ravello, in passato, passava il commercio del corallo e, infatti, nel borgo sorge anche il Museo del Corallo.

Gioie per gli occhi e la cultura sono la Terrazza sull’Infinito e l’adiacente Villa Cimbrone. La terrazza è sospesa a 400 m di altezza e permette di godersi una vista spettacolare, nonché di scattare foto panoramiche talmente belle da lasciare tutti a bocca aperta. Villa Cimbrone, oggi, è sede di un hotel di lusso ma può essere comunque visitata come edificio storico-artistico: vi si arriva attraverso una strada già in sé spendida.

Uno dei modi migliori per visitare Ravello, però, è anche girare a zonzo tra i suoi vicoli e dedicarsi alla semplice contemplazione di quello che è diventato ormai un luogo patrimonio dell’UNESCO.

Le soste enogastronimiche sono d’obbligo e protagonisti sono tutti i prodotti tipici della Costiera Amalfitana. Immancabile, prima di tornare a casa, l’acquisto delle ceramiche del luogo: piatti, brocche, vasi e soprattutto piastrelle per portare il sole della Costiera anche a casa.

Altri weekend simili