Come tutto il Centro Italia, anche il Lazio nasconde borghi meravigliosi tutti da scoprire. La zona dei Castelli Romani, in particolare, vanta un territorio ancora non molto conosciuto e non eccessivamente turistico.

Un weekend da queste parti è una gioia per gli occhi, per il palato e per l’umore.

Un borgo imperdibile è quello di Nemi (molto vicino a Genzano e a pochi chilometri da Roma). Questo piccolo ma celebre paese ha il pregio di aver mantenuto intatte nel tempo tradizioni culturali ed enogastronomiche. Inoltre, gode di un panorama meraviglioso: una cornice ideale per vivere un fine settimana all’insegna del relax e del gusto.

Nemi sorge a più di 500 metri di altitudine, a picco sul lago che porta lo stesso nome (Lago di Nemi, uno dei più affascinanti della zona). Il paese è tutto un susseguirsi di vicoli e botteghe di artigiani (immancabile la pausa shopping), alcune risalenti al periodo medievale. Inoltre, percorrendo a piedi le prime vie del borgo, è possibile giungere a un panoramico belvedere: un affaccio mozzafiato sul lago e su tutta la zona dei Castelli.

Il paese ha una sola e caratteristica piazzetta centrale e sono da ammirare (e fotografare) le mura del Palazzo Ruspoli.

Il weekend a Nemi non può prescindere, poi, da un’occhiata al calendario delle sagre. La sagra più celebre è quella dedicata alle fragole (che si svolge nel mese di giugno), prodotto tipico della zona.

Ma non solo, in ogni periodo dell’anno si possono assaggiare le prelibatezze della cucina romana e sorseggiare l’ottimo e celebre vino dei Castelli. Nemi può diventare anche il punto di partenza per escursioni a piedi (o in bicicletta) da e verso l’omonimo lago, oppure per intraprendere itinerari diversi. Il Lago di Bracciano, per esempio, dista davvero poco da questa deliziosa cittadina ed è una delle oasi di relax preferite dai romani.

Altri weekend simili