Cerca il tuo Punto Vendita per nome o città

oppure

Scegli dalla mappa

Se hai un account

Accedi
FIANO DI AVELLINO

FIANO DI AVELLINO

Vitigni

Fiano di Avellino

Luogo

Territori intorno al Comune di Avellino.

Den. di origine

DOCG

Regione

Campania

Gradazione

13%

Temperatura di servizio

8-10° C

Colore

Giallo dorato brillante

Bicchiere di servizio

Renano

Destinazione

Piatti elaborati a base di pesce e crostacei, risotti alle verdure, carni bianche, mozzarella di bufala.

Portata

Carni bianche

Descrizione

È l’antico vitigno campano che i latini indicavano con il nome (Vitis Apiana) per via della dolcezza delle sue uve che attiravano le api. La sua matrice ampelografica lo conduce a varietà elleniche del periodo della Magna Grecia. Il Vino da esso prodotto era apprezzatissimo da consoli e imperatori romani ed ancora oggi gode fama di essere uno dei migliori bianchi d’Italia per via della sua struttura e straordinaria finezza ed anche in terra siciliana dimostra tutta la sua esuberanza.

Caratteristiche organolettiche

Note minerali che ricordano l’albicocca e la scorza d’arancio, seguite da un lunghissimo finale di nocciola tostata, fresco e complesso dalle note speziate che si mescolano con quelle floreali del tiglio, acacia e miele.
Cerca il tuo Punto Vendita per nome o città

oppure

Scegli dalla mappa

Se hai un account

Accedi