Avremmo dovuto scrivere un "grazie di cuore" per mostrare la nostra gratitudine verso tutte le donne e gli uomini che lavorano con noi, che ogni giorno fanno la loro parte, con passione e professionalità.

E invece abbiamo deciso di anteporre la parola cuore ad ogni altra. Non poteva essere altrimenti.

Per noi del Gruppo CRAI il cuore è la cosa più importante, soprattutto in un momento duro come questo.

Altre news...