Cerca il tuo Punto Vendita per nome o città

oppure

Scegli dalla mappa

Se hai un account

Accedi
Crostata di limoni

Ricetta Crostata di limoni

Ecco arrivato il momento che l’inverno lasci spazio alla primavera: esiste un modo migliore per celebrare questo passaggio, che assaporando una morbida e delicata crostata di limoni? Esistono diverse varianti sul tema, ma è la nostra proposta che ti porta indietro nel tempo!

La frolla mista al gusto tradizionale del ripieno al limone ti faranno ricordare ogni equinozio di primavera che hai vissuto, con le sue infinite rinascite annesse.

Portata
Dessert
Difficoltà
Per bravi in cucina
Dosi
6 persone

Lista della spesa

Per la frolla:
farina 00 Linea Bio CRAI 330g;
burro 150gr; vaniglia q.b.
uova medie 1;
tuorli piccoli 2;
zucchero 130gr;
buccia di limone (grattugia due limoni);
sale 1 pizzico;
lievito per dolci in polvere 1 pizzico.

Per la crema ai limoni:
acqua 250ml;
zucchero 160gr;
succo di limone 50ml;
fecola di patate 50gr;
burro 1 noce;
buccia di limone (grattugia un limone).

Decorazioni a piacere: meringhe, timo, buccia di limone.

Preparazione

Per preparare la frolla, montare il burro morbido con zucchero sale, vaniglia, buccia di limoni fino ad ottenere una crema leggera e spumosa. Aggiungere le uova una alla volta, muovendo le fruste molto velocemente, per ottenere una crema compatta e densa. Aggiungere tutta la farina insieme al lievito setacciato; compattare con la spatola e, con le mani infarinate, impastare poco fino ad ottenere un panetto morbido. Essenziale è non lavorarlo troppo. Avvolgere nella pellicola e mettere in frigo a riposare per 2-3 ore.

Dopo, stendere la sfoglia al mattarello con uno spessore di 5-6mm, poi rivestire lo stampo pre-imburrato e infarinato. Tagliare lungo i bordi e poi riporre in frigo per 15 minuti.

Pre-riscaldare il forno a 180°. Per cuocere il guscio, poggiare una foglio di carta da forno colmo di riso o fagioli, facendo attenzione a non schiacciare la frolla. Mettere in forno e cuocere per 30 minuti. Quando il guscio sarà ben dorato e non scuro, tirare fuori e lasciar raffreddare.

Nel frattempo, preparare la farcitura. Mescolare in un pentolino zucchero, fecola di patate e buccia di limone. Aggiungere l’acqua poco a poco e mescolare a fuoco lento. Quando la crema al limone assumerà l’aspetto di una gelatina, spegnere il fuoco. Farcire con succo di limone e burro a pezzettini, mantecare bene affinché il composto risulti vellutato. Far raffreddare la crema coprendola con della pellicola. Quando sarà piuttosto fredda, sarà possibile farcire il guscio.
Versare la crema nel guscio e appiattire a livello dello stampo.

Una volta fredda, decorare a piacere con meringhe, timo o buccia di limone.


Cerca il tuo Punto Vendita per nome o città

oppure

Scegli dalla mappa

Se hai un account

Accedi