Per prepararsi in modo ottimale alla prova costume, l’ideale è iniziare per tempo con un mix furbo di dieta e attività fisica costante. Esistono, però, alcuni integratori naturali eccezionali per aiutare la silhouette a sgonfiarsi in tempo record e il metabolismo a risvegliarsi.

Uno di questi integratori è l’ananas. Certamente, consumare il frutto può aiutare ed è l’ideale per la stagione estiva considerato il contenuto in acqua e minerali. Però, per fare il pieno di principi attivi snellenti e drenanti, è consigliabile puntare sull’estratto super concentrato di ananas. Quest’ultimo è disponibile sia in capsule sia come estratto liquido da unire all’acqua: si scioglie una bustina (o un tappo, secondo indicazione) in mezzo litro di acqua a basso contenuto di sodio. In questo modo, si aiuterà ulteriormente il processo di drenaggio di liquidi e tossine.

Un altro integratore molto utilizzato ed efficace è la garcinia cambogia. Questo estratto è perfetto per risvegliare il metabolismo addormentato, soprattutto per chi deve perdere centimetri velocemente. Ovviamente, la garcinia è utile solo se abbinata a una dieta ipocalorica e povera di sale. Inoltre, la pianta è ricca di principi attivi rimineralizzanti ed energetici. L’effetto è soprendente: si assiste, infatti, a una vera e propria riduzione della fame nervosa. Quindi, si tratta di un rimedio ideale anche in particolari momenti. Per esempio, nel periodo premestruale o in menopausa.

Infine per chi è soggetto sia a ritenzione idrica sia a metabolismo rallentato, si consigliano tè verde e caffè verde. Il tè verde è noto per le sue proprietà drenanti e stimolanti dal punto di vista metabolico. Il caffè verde (da assumere in capsule), invece, è un ottimo energetico e uno sprint eccezionale per spezzare i grassi e aiutare a smaltire i centimetri accumulati durante l’inverno.

Il caffè verde può aumentare l’agitazione in persone predisposte, portare a insonnia o alzare i valori pressori in coloro che soffrono di ipertensione.

Dunque, l’assunzione di qualsiasi tipo di integratore (anche naturale) deve essere autorizzata e controllata dal medico curante.

Altri consigli