È uno degli articoli più facili da trovare, sugli scaffali dei supermercati o nei piccoli negozi di alimentari ad un costo davvero accessibile per tutti. Lo puoi acquistare a marchio CRAI nel classico formato da 500 grammi.

Come per sale, aceto o limone è importante averne sempre un po' nella propria dispensa perché si tratta di un prodotto altamente versatile i cui usi spaziano dalla cura del corpo a quella dalla casa (e non solo).

Tra i modi più conosciuti per sfruttarne le potenzialità c'è l'impiego di mezzo cucchiaino di bicarbonato disciolto in un bicchiere d'acqua per favorire la digestione (meglio se con l'aggiunta di un po' di succo di limone) o per ridurre l'acidità di stomaco. Un altro utilizzo che se ne fa è diluito nell'acqua come disinfettante di frutta e verdura.

  • Per la cura della persona

Questi appena visti sono gli usi più conosciuti, ma ve ne sono tantissimi altri. Per esempio, cospargendone circa un cucchiaino sullo spazzolino bagnato è un ottimo sbiancante per i denti, ed elimina anche i possibili cattivi odori nella nostra bocca (bisogna però strofinare delicatamente per non aggredire le gengive).

Possiamo usare il bicarbonato anche quando desideriamo fare uno scrub viso o corpo, unendo 2/3 cucchiai con acqua e creando una crema da applicare sulla pelle, massaggiando dolcemente così da eliminare la pelle morta in eccesso.

Per chi invece tende ad avere il cuoio capelluto grasso, è utile aggiungere del bicarbonato allo shampoo per lenire la cute e prevenire le irritazioni, distribuendolo con delicatezza durante il lavaggio.

  • Per il nostro bucato

Da usare insieme con il normale detersivo, il bicarbonato garantisce una maggiore brillantezza dei tessuti chiari, è un ottimo smacchiante per i nostri capi (soprattutto quelli dei nostri bambini) e risulta essere anche un valido sostituto dell'ammorbidente. Durante il lavaggio, inoltre, funge da anticalcare e anti-odore, pulendo a fondo la nostra lavatrice.

  • In cucina

Se il naso chiuso non ci lascia in pace, aggiungere un cucchiaio di bicarbonato in un pentolino di acqua bollente ci aiuterà con i "bagni di vapore" a sciogliere i muchi permettendoci di tornare a respirare. Questo potrebbe portarci a sentire meglio i possibili cattivi odori provenienti dal frigo, ma il bicarbonato risolve anche questo problema! Mettendone mezzo bicchiere all'interno, in poco tempo assorbirà tutti gli odori sgradevoli del nostro frigorifero.

Infine, un uso davvero sorprendente del bicarbonato è quello che lo vede nelle ricette di torte applicato con il lievito, non lo sostituisce ma ne potenzia la funzione.

  • Altri impieghi

Cospargere l'interno delle scarpe col bicarbonato aiuta ad eliminarne l'odore, o ancora, mischiato con una piccola dose d'acqua, fino ad ottenere una soluzione densa e cremosa, può essere usato per lucidare l'argenteria.

Data la versatilità di questo prodotto, pensare che possa essere utilissimo anche in campeggio non ci stupirà più di tanto. Oltre che come dentifricio lo si può sostituire al detersivo per lavare piatti e pentole, come deodorante se applicato in polvere sotto le ascelle, o come rimedio per le irritazione o punture di insetto. Un prodotto semplicemente straordinario!

whataspp
Altri consigli