Ci sembra incredibile, ma con i tappi di sughero che generalmente si buttano nella pattumiera, si possono realizzare numerose idee creative. Quindi dopo aver assaggiato del buon vino, ovviamente in compagnia, possiamo decidere di riciclare oltre al vetro anche il tappo di sughero. Il vetro sarà riciclato nell’apposito contenitore mentre il tappo di sughero, possiamo tenerlo e trasformarlo grazie ai vari tutorial che troviamo sul web e scegliere cosa poter realizzare.

Con i tappi si possono realizzare dei simpatici segnaposti per i commensali, dei pratici sottopentola, delle maniglie in sughero, dei portachiavi. La lista continua con una lavagna appunta note, dei vasetti per le piante, dei porta-candele e dei tappeti. E ancora, possiamo creare dei portafrutta, foderare una nostra poltrona e fare una tenda d’ingresso per la casa. Insomma d’idee ce ne sono tante e la lista delle cose da poter realizzare non si esaurisce facilmente.

L’importante è armasi di tanta pazienza e mettere a frutto la nostra creatività nel tempo libero che abbiamo a disposizione. I segna-posto per la tavola sono una delle idee più facili e carine che ci possono venire in mente. Posizionarli sulla tavola magari quando abbiamo ospiti e mettere un cartoncino colorato con il nome della persona è davvero stiloso. Per fare quest’operazione è meglio usare i tappi di sughero delle bottiglie di spumante che presentano una base più larga.

Possiamo creare anche dei pratici sottopentola che sono molti utili in cucina per appoggiare le vivande. Basterà unire verticalmente tra loro i tappi in gruppi da tre e incollarli fino ad avere la misura desiderata.

Un’altra idea sono i pomelli di sughero ideali per sostituire quelli danneggiati della nostra mobilia.  I portachiavi sono un’altra idea originale, si  usa un tappo di sughero, un anello metallico e una vite con gancio che deve essere fissata al tappo.

Un oggetto particolare da realizzare è un portachiavi da parete. Basterà un cartone sagomato, della colla e ovviamente i tappi di sughero che saranno incollati sulla superficie.  Per dare un tocco glamour alla casa, possiamo svuotare i tappi di grande dimensione e creare dei vasetti per mettere le nostre piantine grasse. E ancora per abbellire l’abitazione, possiamo realizzare dei bellissimi porta-candele usando un cartoncino rotondo incollando, ovviamente, lungo la circonferenza i tappi di sughero. Infine,  posizioniamo al centro un bicchiere con la candela.

Possiamo realizzare perfino dei tappeti, incollando, per esempio su una vecchia stuoia, i tappi di sughero tagliati a metà.

Per abbellire la nostra casa e per personalizzarla possiamo creare delle cornici per quadri. Ovviamente ci servirà l’apposito cartoncino sagomato e tanti tanti tappi! Le idee per la casa continuano, possiamo costruire portafrutta originali, incollando uno con l'altro dal lato verticale i tappi fino a ottenere il risultato pensato.

Possiamo perfino decidere di foderare una poltrona, ovviamente ci serviranno tantissimi tappi di sughero ma l’effetto glamour è davvero assicurato.

Un’altra idea davvero originale è quella di provare a realizzare una tenda d’ingresso per la casa usando tanti tappi di sughero che poi saranno colorati. Bisogna armarsi però di tanta pazienza. Servono numerosi tappi  e dei ganci a vite con occhiello per tenere uniti i vari tappi tra loro. Il lavoro sarà un po’ lungo ma il risultato finale sarà comunque molto chic. I vari tutorial degli esperti di bricolage disponibili online ci daranno nuovi spunti creativi. Perché anche da un semplice tappo di sughero si possono creare nuovi oggetti e dar loro nuova vita! Quindi cerchiamo di riciclare più prodotti possibili, così risparmieremo e aiuteremo , nel nostro piccolo, il Pianeta.

whataspp
Altri consigli

Vieni a scoprire la mia missione!