Sono tanti gli alimenti che invece di essere gettati nella pattumiera, possono essere riutilizzati per altri scopi alimentari e non solo. In Europa ogni giorno vengono buttate oltre 50.000 tonnellate di cibo. Quindi, dovremmo prestare maggiore attenzione agli sprechi alimentari e a selezionare meglio i nostri avanzi. Spesso quello che può sembrare un rifiuto può riprendere vita in altre ricette o usi. Scopriamo insieme in che modo, possiamo riutilizzarli.

Per esempio, quando mangiamo la zucca, non gettiamo i semi, con essi, possiamo preparare dei gustosi snack ideali per i nostri break giornalieri. L’importante è tostarli bene in padella o in forno. I semi di zucca possono anche essere filtrati e usati per fare una tisana o un semplice decotto.

E che dire dei tuorli dell’uovo che sono avanzati? Con questi, possiamo realizzare delle pietanze dolci o salate. E' facile realizzare delle creme, dei muffin salati con i soli tuorli, dei biscotti o la frittata di soli tuorli al forno. I tuorli, si possono amalgamare ai ripieni dei ravioli e dei panzerotti.

Passiamo poi alle bucce di banana. Cosa possiamo fare con queste? Le bucce di banana sono un segreto per intenerire la carne. Vengono usate anche come fertilizzante per le piante e addirittura per contrastare il fastidioso prurito della pelle.

Il pane raffermo non buttiamolo, usiamolo per farne delle torte di pane, dei crostini, delle frittelle, della mollica e delle tartine. E dalle bucce delle patate che realizziamo? Possiamo creare delle gustose chips, arricchire i contorni di verdure o usarle come fertilizzante per le piante.

Non buttiamo nemmeno, quando facciamo il caffè, i fondi. Questi sono favolosi per la cura del nostro corpo come creme anticellulite, come scrub per il corpo o per creare impacchi per i capelli. Infine, i fondi del caffè sono un ottimo fertilizzante per alcuni tipi di piante.

E ancora, con le bucce di mandarino e di limone, possiamo realizzare dei gustosi drink come il mandarinetto o il limoncino. Mentre con le bucce di arancia, possiamo realizzare delle simpatiche scorzette di arance candite. Le bucce degli agrumi possono essere usate per profumare la nostra casa e per realizzare dei detersivi bio per i piatti. In ultimo, le scorze degli agrumi sono una soluzione ecologica per accendere il fuoco nel nostro camino.

E il pesce? Gli avanzi del pesce, come le teste, possono essere utilizzate per creare un gustoso fumetto di pesce o per insaporire i nostri risotti. Lo stesso concetto vale anche per le ossa della carne che sono usate per creare un buon fumetto di carne.

E cosa fare con i latticini scaduti? Niente paura, ovviamente non si mangeranno ma si possono riusare per creare dei detergenti per le pulizie della casa. Addirittura il latte scaduto torna utile anche come fertilizzante per le piante.

La lista di alimenti che possono essere riusati in cucina è davvero lunga. L’importante è non sprecare mai il cibo e armarsi di un po' di pazienza e di creatività.

Contenuti Correlati
whataspp
Altri consigli