Le ferie sono molto importanti per ciascuno di noi. Per partire senza patemi d'animo e lasciare la casa in sicurezza, ecco alcuni piccoli accorgimenti che dovremmo seguire. Per prima cosa, ricordiamoci di staccare gli apparecchi elettrici (tv, computer, modem) e eventualmente staccare le prese dei singoli elettrodomestici (frigorifero, freezer, lavatrice ecc.). Questo per evitare che spiacevoli inconvenienti come forti temporali estivi, compromettano i nostri apparecchi o gli elettrodomestici di casa. Partendo dalla zona cucina, prima delle ferie, sarebbe bene staccare il frigorifero. Bisogna cercare di consumare tutti gli alimenti che sono presenti in esso. Se ci rimane qualcosa possiamo organizzare una piccola borsa frigo e portare quel che resta con noi in viaggio. Per gli alimenti a lunga conservazione, meglio organizzare una piccola dispensa dove tenerli in ordine. E' meglio lasciare il frigorifero vuoto, in modo da poterlo anche pulire, ovviamente una volta che in esso, non sono presenti più alimenti.

Per una pulizia accurata del frigo, possiamo usare o il bicarbonato o dell'acqua e aceto. Ricordiamoci di pulire bene tutta la superficie del frigo e di asciugare il tutto per bene. Dobbiamo poi lasciare, leggermente aperto, lo sportello del frigo, per far circolare l'aria ed eliminare i cattivi odori o l'eventuale formazione di muffa. Se proprio vogliamo essere precisi, dobbiamo deodorare e disinfettare il nostro frigo. Ricordiamoci poi di consumare, come per il frigo, anche gli alimenti presenti nel congelatore e di non lasciarvi assolutamente nulla. Sarebbe necessaria anche la pulizia del congelatore sbrinandolo prima della partenza.

Ricordiamoci inoltre di chiudere sempre il rubinetto generale del gas e di staccare il salvavita della corrente elettrica. Nella zona cucina, sbarazziamoci sempre di tutta la pattumiera, umida, plastica, vetro e indistinta. Per un ordine accurato in casa, non lasciamo nella lavastoviglie, piatti e stoviglie sporche.

Spostandoci alla zona lavanderia, cerchiamo di non lasciare nella lavatrice gli indumenti o i panni sporchi. Bisogna lavare tutti gli indumenti prima di partire per le ferie lasciando pronta la nostra lavatrice che ci servirà parecchio, al nostro rientro.

Verifichiamo inoltre che non ci siano perdite di acqua dal lavandino della cucina, del bagno e della lavanderia. Bisogna chiudere bene, le persiane e le finestre delle varie stanze oltre alla porta d'ingresso e spegnere tutte le luci di casa.

Se abbiamo il pollice verde oppure semplicemente non vogliamo che le nostre piante muoiano durante la nostra assenza, organizziamoci per tempo. Se la nostra è una lunga assenza, sarebbe ideale usare un impianto di irrigazione per bagnare le piante. Eventualmente, possiamo chiedere l'aiuto di un parente o di un vicino che se ne prenda cura. Se l'assenza è solo di qualche giorno, possiamo annaffiare le piante in maniera copiosa prima della partenza. La stessa regola vale per il giardino, sempre se ne abbiamo uno. Sarebbe ideale bagnare il giardino usando, appunto, un impianto d'irrigazione o chiedere sempre di prendersene cura a un parente o un vicino fidato.

Un ultimo accorgimento, possiamo lasciare una copia delle chiavi di casa a un nostro parente o amico fidato che ci possa contattare in caso di emergenza. E buone ferie a tutti!

whataspp
Altri consigli