Piccoli artisti all'opera! Con una spesa minima e tanta fantasia ecco un fantastico ed utile gioco da proporre ai nostri bimbi. L’albero di Natale è in casa, non ci resta che pensare agli addobbi. La frutta secca è di ottimo augurio, perché sin dai tempi più antichi rappresenta l’abbondanza.

Palline colorate e dolcetti. Ma le decorazioni più applaudite saranno certamente quelle create dai nostri piccoli, con la pasta di mais. La pasta di mais diviene più liscia della più nota pasta di sale e non necessita di cottura. Vediamo subito come prepararla:

  • una tazza di maizena (amido di mais)
  • mezza tazza di olio di vaselina
  • una tazza di colla vinilica
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Mescoliamo bene tutti gli ingredienti in un recipiente fino ad ottenere una pasta morbida ma consistente. Modelliamo la pasta utilizzando stampini per dolci, dando la forma di animaletti o semplicemente creando delle palline.

Ricordiamoci però di praticare un foro con uno stuzzicadenti per far passare un bel nastrino di raso, se vogliamo utilizzare le decorazioni per il nostro Albero di Natale. In dieci minuti circa le creazioni saranno secche, così i bambini potranno dipingerle con colori a tempera.

Occorre utilizzare la pasta di mais abbastanza velocemente una volta impastata, perché si secca molto in fretta. Se desideriamo conservarla per qualche tempo, dovremo avvolgerla strettamente in pellicola trasparente o in una busta di plastica.

Ecco pronto il nostro bell’Albero, ricco e traboccante di semplicità e fantasia.

Altri consigli