Per sentirci sempre in forma occorre seguire uno stile di vita sano e stimolante. Ogni persona è unica, quindi sta a noi stessi ricercare le regole per il nostro benessere fisico e interiore. Vi sono accorgimenti che possono essere considerati oggettivi, come non rinunciare alle ore di sonno e ad una alimentazione sana.

In più, ecco 5 spunti per accendere di energia positiva le nostre giornate.

1) Abituiamoci a respirare a fondo, a meno che non ci troviamo nel bel mezzo del traffico in bicicletta, all’ora di punta. I respiri profondi ci fanno fare il pieno di ossigeno e ci aiutano a liberare la tensione.

2) Una sorgente di energia immediata? Al posto della agognata tavoletta di cioccolato pensiamo semplicemente a mangiarci una banana. Infatti, a differenza del cioccolato, l’alta concentrazione di zuccheri naturali contenuti nel frutto produce una lenta attivazione energetica, protratta nel tempo. Il cioccolato invece alza bruscamente il livello della glicemia nel corpo, ma ciò è un effetto temporaneo.

3) Uno spicchio d’aglio al giorno leva il medico di torno? Lo si diceva della mela, in ogni caso molti studi scientifici hanno da tempo decretato le benefiche virtù dell’aglio. Consumarlo nei cibi potrebbe rendere ardua la vita sociale, per questo a volte si preferisce consumare integratori. In particolare, l’aglio contiene un minerale che si è dimostrato efficace nella produzione dei cicli di energia corporei. E’ inoltre ricco di sostanze antiossidanti.

4) Una camminata per rinvigorirci: almeno tre volte a settimana dovremmo trovare il tempo per una camminata di mezz’ora. Basterà a stimolare il livello di serotonina e a farci sentire più attivi e vitali. Inoltre, il tono muscolare rimarrà tonico e anche a livello cardiocircolatorio vi saranno benefici.

5) Circondarsi di verde: non possiamo trasportare certo delle porzioni di foreste a casa o in ufficio, ma circondarci di piante fa molto bene. Infatti, computer, televisione e tutte le apparecchiature elettroniche all’avanguardia che ci sono indispensabili emanano radiazioni. Queste possono interferire con i nostri equilibri ormonali e causare alcuni malesseri, come mal di testa e apatia. Le piante verdi ci aiutano contrastando questi effetti e producono ossigeno, benefico soprattutto se in ufficio è in funzione l’aria condizionata.

Altri consigli