Niente di meglio come tappeto per un romantico party serale in riva al mare che la sabbia fresca sotto i piedi nudi. Non potendo, anche il terrazzo o il balcone faranno di sicuro al caso nostro. L’importante è che il profumo di salsedine sia a portata di narici, e lo iodio frizzante dell’aria di mare ci darà una naturale sferzata di energia.

Per apparecchiare la tavola in perfetto stile marinaro occorrerà qualche metro di corda e un pizzico di pazienza. Senso cromatico e fantasia saranno inoltre di aiuto. Come fare? Per realizzate da soli perfetti sottopiatti dovremo incollare a spirale una gomena marinara di materiale naturale, scegliendola del diametro di un centimetro. Potremo inoltre legare i tovaglioli ben piegati con un cordoncino di gros grain bianco, rosso o blu, con un semplice nodo marinaio.

Come centrotavola? Un vassoio capiente di ceramica ben colmo di sabbia fine e pulita fará al caso nostro. Decoreremo con conchiglie di varie dimensioni, e piccole statuine di ceramica a forma di stelle marine o barchette.

Oppure, costruiremo piccole buffe imbarcazioni utilizzando tappi di sughero nuovi, ognuno attraversato da uno stuzzicadenti con un foglietto triangolare come vela. Sulla vela potremo scrivere il nome di ciascun commensale. Anche un semplice mucchietto di sabbia disposto a cono sulla tavola farà al caso nostro, ma attenzione ovviamente in caso di vento, perché le nostre decorazioni verrebbero sparse ovunque.

I materiali naturali saranno i benvenuti, nei toni sabbia, bianco, rosso o blu, per tovaglia, tovaglioli e bicchieri. Sarebbero da evitare elementi di plastica, pratici da utilizzare, ma che darebbero al ricevimento un tono un poco cheap. Per un dessert speciale? Fragole con la panna montata, ma realizziamole così: Incidiamo le fragole sulla punta e farciamole con la panna montata, utilizzando una siringa per dolci. Disponiamole su un vassoio di vetro e teniamole ben al fresco sino al momento di servire. Potremo decorare il piatto con ghiaccio tritato e menta fresca.

Altri consigli