La pelle sensibile, che sia essa allergica o soltanto reattiva, ha la "pecca" di essere molto sottile e, quindi, di assorbire immediatamente tutto ciò che entra a contatto con il derma. Proprio come accade per la pelle dei neonati, assorbente come una spugna, la pelle più sensibile necessita di prodotti che siano rispettosi dell'equilibrio idrolipidico e che non contengano sostanze potenzialmente irritanti o allergizzanti (vedi profumi).

Quindi, dal momento della detersione a quello dell'idratazione, il beauty case va scelto ad hoc. E i prodotti consigliati sono perfetti anche per le pelli normali, poiché privi di quegli ingredienti nocivi per la salute in generale come paraffina (e derivati del petrolio), siliconi e parabeni.

Il beauty case ideale 

Detergenti

Per quanto riguarda la pulizia di viso e corpo, è fondamentale saper scegliere un detergente che elimini impurità, trucco, inquinamento e cellule morte con delicatezza e smezza impoverire il film idrolipidico. Quindi, via libera a saponi non saponi, privi di parabeni, siliconi e profumi allergizzanti. Ideali, se la pelle non è grassa, mista o impura, sono gli oli eudermici, le acque micellari e i tonici senza alcol. Sono proprio i parabeni, infatti, a impoverire la pelle del suo strato protettivo naturale.

Creme idratanti da giorno

La pelle, al mattino, va pulita perfettamente e poi idratata e schermata. Infatti, anche se si è in città e la stagione non è più quella estiva, il derma va sempre schermato a dovere con un fattore protettivo medio-alto (Spf 15 come minimo) e un pool di antiossidanti e idratanti preferibilmente di origine naturale. Anche la pelle del corpo, nonostante sia coperta da calze e vestiti, va nutrita come se fosse estate, con prodotti rispettosi del suo equilibrio. Molto importante è che le creme, gli oli e i sieri idratanti non contengano derivati del petrolio quali paraffina o siliconi. Infatti, queste sostanze donano una sensazione di morbidezza e setosità solo apparente: la paraffina, nello specifico, occlude i pori e crea una finta patina di idratazione solo in superficie.

Creme nutrienti o anti-age per la notte

Durante le ore dedicate al riposo, la pelle si rigenera e si rinnova. Struccarla perfettamente, con prodotti specifici, diventa quindi un diktat di bellezza per viso e occhi: pena rughe precoci e pelle asfittica. Una volta detersa, l'epidermide andrebbe lasciata respirare il più possibile. Anche per la notte, quindi, è fondamentale evitare tutti i prodotti contenenti paraffina e siliconi, nonché struccanti ricchi di parabeni (disseccanti e precursori della formazione di macchie e rughe).

Altri consigli