Primi
Per 2 porzioni
Brave in cucina

Questa insalata estiva è un bel piatto unico completo. Con i polpi surgelati CRAI non corriamo il rischio di brutte figure: teneri teneri e sfiziosi abbinati alle verdure sono ancora più saporiti.

Lista della spesa
  • 400 g di polpi puliti surgelati CRAI
  • 2 patate a pasta bianca Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 100 g di fagiolini fini CRAI in lattina
  • 50 g di mais dolce CRAI in lattina
  • 2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate in olio extravergine d’oliva Piaceri Italiani CRAI

Per la salsina di condimento:

  • un ciuffetto di basilico fresco
  • un ciuffetto di maggiorana
  • un ciuffetto di erba cipollina fresca
  • sale, pepe nero macinato CRAI
  • olio d’oliva CRAI quanto basta
Preparazione

L’insalata di polpi è una ricetta che si presta a molte varianti ricche di fantasia. A questa proposta possiamo aggiungere, a seconda dei gusti, olive nere e pinoli, per dare un tocco di originalità. Se non abbiamo a disposizione dei polpi davvero freschissimi, allora dobbiamo andare sul sicuro. I polpi surgelati CRAI, già puliti, conservano intatti gusto e proprietà nutritive.

Perfetti per una tranquilla cenetta estiva, per chi è in villeggiatura o chi si è dovuto trattenere in città.

Lessiamo le patate e tagliamole a cubetti. Lessiamo anche i polpi secondo le istruzioni della confezione. Lasciamoli intiepidire. Tagliamo a filetti le olive e i fagiolini a metà.

Prepariamo la salsina per il condimento dell’insalata:

laviamo e asciughiamo le erbe aromatiche e mettiamole in un frullatore con un pizzico di sale, pepe e 3 cucchiai di olio di oliva. Frulliamo per qualche secondo, quindi controlliamone la consistenza. Se la salsa è troppo densa,  aggiungiamo altro olio e frulliamo nuovamente.

Tagliamo i polpi a pezzettoni e disponiamoli in una insalatiera con i fagiolini, il mais, le olive tagliate e le patate lessate, a tocchetti. Aggiustiamo di sale e pepe nero.

Condiamo con la salsina ottenuta precedentemente.

Con questo piatto prettamente estivo si abbina perfettamente un vino bianco da servire freddo. Dalla cantina CRAI scegliamo un vino bianco in brik che non ha niente da invidiare alle bottiglie più prestigiose. Da assaggiare subito per restare piacevolmente stupiti!