Secondi
Per 2 porzioni
Brave in cucina

Oggi ci va di dedicare a chi amiamo una ricetta creativa, diversa dal solito. Gli ingredienti sono semplici e la carne CRAI sempre ottima. Gusto e fantasia, un connubio sempre speciale, non solo in cucina!

Lista della spesa
  • 40 g di uva passa
  • mezza tazza di brodo di pollo
  • 2 bistecche di maiale Filiera italiana Garantita CRAI
  • farina bianca CRAI quanto basta
  • 40 g di burro CRAI
  • 4 cucchiaiate di aceto balsamico di Modena Piaceri Italiani CRAI
  • una tazzina di acqua
Preparazione

La carne di maiale è tra quelle più magre tra cui possiamo scegliere. Grazie alla Filiera Italiana Garantita la carne CRAI si rivelerà sempre controllatissima, sana e ricca di sapore. In questa ricetta il gusto dolce dell’uvetta si abbina perfettamente alla carne, creando un connubio di armonici sapori.

Lasciamo ammorbidire l’uvetta passa nel brodo caldo per circa un’ora.

Diluiamo l’aceto balsamico nell’acqua bollente per 1-2 minuti, incorporiamo l’uvetta senza il brodo e 20 g di burro.

Cuociamo ancora qualche minuto sino ad ottenere una salsa cremosa.

Passiamo la carne nella farina e cuociamola in 20 g di burro, circa 3 minuti per ciascun lato.

Serviamo la carne con la salsa di uvetta passa ben calda.

Per accompagnare questa ricetta la scelta ottimale è un buon vino rosso, come un Bardolino D.O.C. scelto dalla Cantina CRAI. E’ un vino dal colore rosso rubino chiaro, con riflessi ciliegia. Il sapore è deciso, ma armonico. Lo assaporeremo servito ad una temperatura non superiore ai 13 gradi centigradi.