Dessert
Per 4 porzioni
Brave in cucina

La preparazione richiede più di un'ora, compreso il tempo per fare riposare la pasta, ma sarete ripagati dalla fragranza di questi cestini pieni di gusto. Salutari e non grassi, gli ingredienti freschi sono ideali per la cucina dove i bambini hanno, come sempre, la priorità.

Lista della spesa
  • 200 g di farina bianca CRAI
  • 3 uova medie CRAI
  • 300 g di cavolo cappuccio rosso, 1 limone e 2 mele Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 100 g di speck a dadini
  • Olio extravergine di oliva CRAI quanto basta
  • Mezzo bicchiere di miele CRAI
  • Sale, pepe nero macinato CRAI
Preparazione

Impastiamo la farina con 2 tuorli, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e una presa di sale. Lavoriamo bene con le dita per ottenere una pasta morbida e omogenea con la quale formeremo una palla. Copriamola con un canovaccio pulito e lasciamo riposare per 30 minuti.

Mondiamo, laviamo il cavolo e tagliamolo a listarelle. Sbucciamo le mele, priviamole del torsolo e riduciamole a cubetti che irroreremo con succo di limone per evitare che la polpa delle mele divenga scura.

Rosoliamo lo speck in una larga padella antiaderente, con poco olio extravergine di oliva. Mescoliamo e aggiungiamo il cavolo. Regoliamo di sale e pepe, copriamo con un coperchio e cuociamo a fuoco lentissimo per 20 minuti. Trascorsi 15 minuti, uniamo anche le mele a cubetti e continuiamo la cottura.

Stendiamo la pasta lasciandola spessa 2 o 3 mm, quindi ricaviamo dei quadrati di circa 10 cm di lato. Riempiamo con il composto di cavolo e mele e richiudiamo sigillando con cura i cestini.
Poniamoli su una placca da forno infarinata. Riscaldiamo il forno a 180gradi. Spennelliamo i cestini con un tuorlo d'uovo sbattuto, inforniamo e cuociamo per 20 minuti circa, sino a che saranno dorati.

Serviamo i cestini ben caldi cosparsi di miele.