Secondi
Per 4 porzioni
Facile

Il bacalà o baccalà alla vicentina è un piatto tipico della cucina vicentina a base di stoccafisso (merluzzo essiccato) e rappresenta la ricetta simbolo della città di Vicenza. La fortuna di questa buonissima ricetta, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, è sicuramente la sua semplicità ma allo stesso tempo il suo inconfondibile sapore dato dalla particolare cottura del baccalà.

Lista della spesa
  • 800 gr stoccafisso già ammollato
  • 200 gr cipolla
  • 50 gr burro
  • 4 filetti d'acciughe dissalati
  • 1 manciata prezzemolo
  • 1 spicchio aglio
  • poca farina bianca
  • 75 cl latte
  • olio d'oliva
  • sale
Preparazione

Appassire le cipolle affettate nel burro e in poco olio, unire i pezzi di pesce puliti, spinati e leggermente infarinati e farli rosolare. Coprire con il latte e cuocere per 2 ore a fuoco dolce. A 3/4 di cottura circa unire un trito di aglio, prezzemolo e acciuga diluito con poco olio.