Pesce
Per 4 persone
Brave in cucina

Possiamo preparare la ricetta anche con pesce e molluschi che sono avanzati da una precedente cena di pesce, oppure realizzare la ricetta con pesce fresco o surgelato. Se abbiamo da parte conchiglie vuote di capesante potremo portarle in tavola, oppure serviremo il pesce su ciotoline individuali.

 

 

Lista della spesa
  • 300 g di polpa di pesce, polipo, cozze e gamberetti avanzati, freschi o surgelati
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cipolla bianca e 2 limoni Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 4 cucchiai di panna da cucina CRAI
  • 1 uovo CRAI
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva quanto basta
  • Ciuffi di erba cipollina fresca e prezzemolo
  • Peperoncino in polvere CRAI
  • Pepe bianco macinato CRAI
Preparazione

Se il pesce è fresco o surgelato, cuociamolo a seconda della varietà: lessiamo il polipo e i gamberetti, cuociamo il pesce al forno in poco olio e apriamo cozze in olio bollente condite con sale e un pizzico di peperoncino in polvere, seguendo la nostra ricetta preferita. Irroriamo il pesce con succo di limone, a seconda dei gusti.

Sbucciamo e tritiamo finemente la cipolla facciamola appassire in padella in olio extravergine di oliva, a fuoco moderato. Prima che imbiondisca aggiungiamo il pesce e i molluschi già cotti tagliati grossolanamente, versiamo il vino bianco, copriamo con un coperchio e cuociamo a fuoco lento per 5 minuti circa. Togliamo il pesce e teniamolo da parte.

Prepariamo una salsina con la panna da cucina e il tuorlo dell’uovo, condita con sale e pepe bianco macinato che uniremo al fondo di cottura del pesce. Montiamo la salsina con una frusta manuale. Distribuiamo il pesce cotto in 4 conchiglie ben lavate e asciugate, oppure in 4 ciotoline.

Versiamo sopra il pesce la salsina e facciamo gratinare 3-4 minuti nel forno già riscaldato a 180 gradi.

Serviamo subito dopo aver decorato con fili di erba cipollina e ciuffetti di prezzemolo fresco.