Dessert
Per 8 porzioni
Facile

Anche per San Valentino le coccole della mamma sono amorevoli e si traducono in favolose leccornie. Ma si divide o no il dolce col papà? Ma certo, e se la torta squisita è il dessert di una cena speciale, aggiungiamo il brandy agli ingredienti.

Questa torta tradizionale greca la realizzeremo con i prodotti tutti genuini ed italiani che i punti vendita CRAI ci offrono. Anche i generi di prima necessità come uova, latte, burro devono essere di ottima qualità e mantenere quel buon sapore di una volta. Alla CRAI, le uova sono buone. Sembra un dettaglio, ma non lo è. Per realizzare questo dolce, gli ingredienti sono semplici e pochi. Proprio per questo, devono essere ottimi. Questa torta in greco si chiama “karidopita”. Aggiungiamo il brandy solo se la offriremo ad adulti.

Lista della spesa
  • 1 tazza di zucchero semolato CRAI
  • 1 tazza di latte CRAI
  • Mezza tazza di burro CRAI
  • 2 tazze di noci Filiera Italiana Garantita CRAI, tritate
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere CRAI
  • 5 fette di pan carrè a fette CRAI
  • 1 tazza e mazzo di farina bianca CRAI
  • 5 uova da allevamento a terra CRAI
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
  • Eventuale: 2 cucchiai di cognac
  • Panna montata per decorare
Preparazione

Ammorbidiamo il burro senza fonderlo e amalgamiamolo con lo zucchero e le uova. Versiamo il latte, le noci tritate, la cannella e il bicarbonato sciolto nel cognac, se pensiamo di utilizzare il liquore.
Sempre impastando con una frusta aggiungiamo anche la farina e il lievito. Tostiamo il pan carrè e sminuzziamolo, quindi amalgamiamo all’impasto.

Versiamo il dolce in una capace teglia imburrata e spruzzata di farina. Riscaldiamo il forno a 180 gradi. Inforniamo il dolce nel forno già caldo e cuociamo per venti minuti.

Abbassiamo la temperatura a 150 gradi e continuiamo la cottura per altri 40 minuti circa.

Serviamo la torta tiepida, decorata con panna montata.