Contorni
Per 4 porzioni
Facile

Per un contorno saporito o un piatto unico leggero questa ricetta è perfetta e sfiziosa. La versione più ricca prevede una cottura con besciamella, ma il cavolfiore può essere bollito in sola acqua per contenere le calorie. Con le patate viola il piatto sarà ancor più elegante.

Lista della spesa
  • Mezzo litro di besciamella pronta CRAI
  • 500 g di cavolfiore Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 1 kg di patate novelle Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 250 g di formaggio provolone valpadana dop dolce CRAI
  • 120 g, una tazza circa, di formaggio Parmigiano Reggiano Piaceri Italiani CRAI grattugiato
  • 20 g di mollica di pane fresco
  • Sale, burro da panna CRAI quanto basta
Burro da panna italiana CRAI
Patate novelle Filiera Italiana Garantita CRAI
Cavolfiore Filiera Italiana Garantita CRAI
Preparazione

Laviamo e mondiamo il cavolfiore e tagliamolo in quattro parti. Possiamo cuocerlo in abbondante acqua bollente leggermente salata, oppure verseremo la salsa besciamella in un grande contenitore.

Portiamo a bollore e cuociamo il cavolfiore sino che sarà tenero, ma ancora croccante, dieci minuti dovrebbero bastare. Riscaldiamo il forno a 180 gradi.

Grattugiamo grossolanamente il formaggio provolone. Con l'ausilio di una mandolina riduciamo le patate ben pelate in fettine sottili. Imburriamo una teglia da forno. Formiamo uno strato di patate e ricopriamo con formaggio provolone a scaglie e formaggio parmigiano grattugiato.

Aggiungiamo sopra uno strato di cavolfiore e spolverizziamo con i formaggi come in precedenza. Continuiamo sino ad esaurire le verdure e i formaggi. Spezzettiamo la mollica di pane il più finemente possibile. Ricopriamo gli strati con la besciamella usata per la cottura del provolone, oppure con fiocchetti di burro. Lasciamo cadere a pioggia le molliche di pane, inforniamo e cuociamo per 30 minuti circa.

Serviamo le verdure al gratin ben calde e dorate.