Contorni
Per 4 porzioni
Facile

La dolcezza della zucca sposa con armonia la cremosità della tipica burrata Pugliese e la croccantezza dell'insalatina valeriana. Un tocco di sapidità dato dal salame piccante renderà unica la nostra ricetta.

Lista della spesa
  • 200 g di burrata Pugliese
  • 4 fette di salame piccante
  • 4 fette di culatello
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino di semi di coriandolo
  • 1 confezione di insalata mista CRAI pronta
  • 200 g di insalata valeriana
  • Olio extravergine di oliva CRAI
  • Crema di aceto balsamico di Modena
  • Sale
  • Foglie di basilico fresco
  • 4 fette di pane toscano o Pugliese
Preparazione

Cuociamo la zucca almeno due ore prima di preparare l'insalata perché si raffreddi e prenda più consistenza. Pestiamo in un mortaio i semi di coriandolo e finocchio. Tagliamo la zucca a pezzi e priviamola dei filamenti e dei semi.

Cuociamo la zucca cosparsa con il trito di semi nel forno già caldo a 200 gradi per 40 minuti circa oppure sino a che la zucca sarà morbida e ben cotta.

Laviamo e mondiamo la valeriana mentre l'insalatina mista CRAI è già lavata e pronta per la nostra ricetta. Tagliamo la burrata a tocchetti. Riscaldiamo nel grill le fette di pane.

Preleviamo la polpa della zucca cotta. Disponiamo direttamente gli ingredienti in quattro piatti da portata: una fetta di pane abbrustolito sormontato da due cucchiaiate di zucca cotta, anche tiepida, se lo preferiamo, e tocchetti di burrata. A lato poniamo l'insalata valeriana, l'insalata mista e le foglie di basilico. Condiamo con olio extravergine di oliva e sale.

Terminiamo con una fettina arrotolata di culatello e una di salame piccante. Facciamo cadere qua e là gocce di crema di aceto balsamico e serviamo con altri salumi a parte o altro pane caldo.