Primi
Pasta rapida con pomodori secchi, basilico e pancetta.
Brave in cucina

Questa ricetta prevede l’utilizzo di un frullatore, ma potremo anche utilizzare i pomodori secchi tagliati a mano grossolanamente. Si prepara in 10 minuti ed è molto saporita.

Lista della spesa
  • 80 g di penne trafilate al bronzo Piaceri Italiani CRAI
  • 1 tazza di pomodori secchi farciti Piaceri Italiani CRAI
  • Mezza tazza di olio extravergine d’oliva Terre di Bari Piaceri Italiani CRAI
  • 1 pizzico di peperoncino macinato CRAI
  • Sale
  • 1 tazza di basilico fresco
  • 1 fetta di pancetta fresca Filiera Italiana Garantita CRAI
Preparazione

I pomodori secchi, tipicamente italiani e utilizzati soprattutto al sud, sono una vera scoperta. Buonissimi, particolarmente saporiti, in questa ricetta di pasta ci permettono di realizzare un piatto nutriente e gustoso in una manciata di minuti.

La ricetta si presta a numerose varianti a seconda degli ingredienti che abbiamo in casa e alla creatività personale. Laviamo il basilico con delicatezza e mettiamolo nel frullatore con i pomodori secchi, l’olio, un pizzico di sale e di peperoncino. Frulliamo 2-3 minuti sino ad ottenere un composto cremoso.

Lessiamo le penne al dente in abbondante acqua bollente salata. Nel frattempo tagliamo a pezzetti la pancetta e cuociamola per renderla croccante. Scoliamo la pasta e mescoliamola bene con la pancetta e la crema di pomodori. Gustiamo la pasta ben calda oppure, se preferiamo, questo piatto si presta anche ad essere servito freddo.