Dessert
PER 4 PORZIONI
Facile

Con la ciambella entriamo nel vivo della tradizione culinaria dell’Emilia Romagna.

Lista della spesa
  • 400 G DI FARINA DI FRUMENTO CRAI
  • 150 G DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 3 UOVA DA ALLEVAMENTO A TERRA CRAI
  • 100 G DI LATTE CRAI
  • 80 G DI BURRO CRAI
  • 20 G DI LIEVITO IN POLVERE
  • 1 PIZZICO DI SALE
Preparazione

SETACCIAMO LA FARINA PERCHÉ NON CI SIANO GRUMI E MESCOLIAMOLA IN UNA TERRINA CON LO ZUCCHERO, IL LIEVITO E UN PIZZICO DI SALE. SUL TAGLIERE DELLA NONNA, O UN ALTRO PIANO DI LAVORO IMPASTIAMO LA FARINA PRECEDENTEMENTE MISCELATA CON ZUCCHERO E LIEVITO CON 2 UOVA E IL BURRO AMMORBIDITO, A PEZZETTI.
VERSIAMO IL LATTE POCO ALLA VOLTA, PER OTTENERE UN IMPASTO MORBIDO MA NON LIQUIDO. DISPONIAMO L’IMPASTO NEL CLASSICO STAMPO AD ANELLO, UNTO ED INFARINATO.  PRATICHIAMO DELLE INCISIONI SULLA SUPERFICIE DEL DOLCE E SPENNELLIAMO CON IL TUORLO D’UOVO RIMASTO, SBATTUTO. CUOCIAMO IN FORNO A 80 – 100 GRADI CENTIGRADI. UNA MEZZ’ORETTA ED ECCO CHE LA CIAMOBELLA SARÀ PRONTA E FRAGRANTE.