Primi
Per 2 porzioni:
Brave in cucina
Hanno il profumo del bosco questi tagliolini delicati e saporiti. Lo yogurt regala un tocco finale fresco a questa ricetta facile da realizzare, ma molto appetitosa.
Lista della spesa
  • 150 g di funghi porcini secchi CRAI
  • 1 cipolla bianca Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 brodo vegetale quanto basta
  • 15 g di maizena
  • 1 vasetto di yogurt bianco naturale CRAI
  • Olio d’oliva CRAI quanto basta
  • Sale – pepe nero macinato CRAI
  • 160 g circa di tagliolini all’uovo CRAI
Preparazione

L’utilizzo dello yogurt in cucina è sempre stato apprezzato sin dai tempi antichi. Lo yogurt come derivato del latte conserva le stesse proprietà nutritive, ma è di più facile digestione ed è di norma meglio tollerato anche da coloro che non possono assumere lattosio.
Questa ricetta si prepara con i funghi freschi, ma è ottima anche utilizzando gli squisiti funghi porcini secchi CRAI, profumati e semplici da cucinare.

Tritiamo la cipolla e soffriggiamola il olio d’oliva bollente insieme ai funghi secchi che avremo preparato seguendo le indicazioni della confezione. Versiamo la maizena e il vino bianco. Regoliamo di sale e pepe e lasciamo cuocere aggiungendo brodo caldo sino a che i funghi saranno cotti.
Lessiamo la pasta al dente in abbondante acqua salata, quindi scoliamola. Condiamo i tagliolini con la salsa ai funghi, aggiungiamo lo yogurt e mescoliamo accuratamente, senza rimettere la pasta sul fuoco.
Serviamo in tavola con l’occasione un ottimo vino rosso, scelto dalla vasta Selezione Cantina CRAI: un Cerasuolo di Vittoria D. O. C. dal color ciliegia intenso, al palato si presenta asciutto, dal gusto pieno e armonico. Lo gusteremo a temperatura ambiente, compresa tra i 16 e i 18 gradi centigradi.