Dessert
Per 6 porzioni di frittelle:
Facile
Al posto dei mirtilli possiamo usare anche lamponi o more. E’ una ricetta semplicissima fatta con pane raffermo e frutti di bosco, quindi costa poco ed è squisita e nutriente.
Lista della spesa
  • 300 g di pane raffermo
  • 200 g di zucchero semolato
  • 150 g di mirtilli, more o lamponi
  • Farina bianca CRAI quanto basta
  • 3 uova da allevamento a terra CRAI
  • Mezzo l di latte CRAI
  • Olio d’oliva CRAI quanto basta
Preparazione

La tradizione contadina ci regala sempre sapori unici.

Nelle campagne per tradizione ogni cibo non consumato veniva riutilizzato e rielaborato per preparare altre squisite pietanze. Il pane in special modo non veniva mai gettato. Oggi, dopo un lungo periodo di consumismo sfrenato, molti riscoprono l’utilità di non sprecare. Nella semplicità, anche in cucina, si scoprono sapori autentici e genuini, e questa ricetta ne è la prova.
Farina, uova, latte, pane raffermo e frutti di bosco, sono ingredienti semplicissimi da reperire, quindi proviamo subito a metterci all’opera.

Lasciamo ammollare il pane raffermo a pezzetti nel latte sino a quando sarà morbido, ma ancora consistente. Strizziamolo e in una ciotola amalgamiamo le uova sbattute, lo zucchero e la farina necessaria per ottenere un composto morbido e omogeneo.
Uniamo i frutti di bosco, mescolando delicatamente. In una padella antiaderente scaldiamo abbondante olio d’oliva e quando sarà bollente friggiamo il composto a cucchiaiate. Si formeranno delle frittelle che cuoceremo da entrambi i lati sino a che saranno ben dorate. Asciughiamole su carta assorbente da cucina e serviamole ancora ben calde.