Secondi
Per 2 porzioni:
Brave in cucina
Con fettine di pesce spada realizziamo facilmente questa squisita ricetta siciliana. Gli ingredienti sono golosi: uvetta, pinoli, limone profumato, uniti al sapore deciso del pesce spada, un pesce ricco di gusto nel pieno rispetto delle tradizioni culinarie del Mediterraneo.
Lista della spesa
  • 6 fettine di pesce spada tagliate sottili
  • 80 g di pangrattato
  • 40 g di uvetta CRAI
  • 2 cucchiai di formaggio pecorino toscano D.O.P. grattugiato
  • 1 limone Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 1 cucchiaio di prezzemolo surgelato CRAI
  • Olio extravergine d’oliva CRAI quanto basta
  • Sale – pepe nero macinato CRAI
Preparazione

In una ciotola mescoliamo il pangrattato con l’uvetta, i pinoli, il pecorino grattugiato e il prezzemolo tritato.

Condiamo con sale e pepe.

Irroriamo con l’olio necessario per formare un impasto morbido. Farciamo con questo le fettine di pesce spada che procederemo ad arrotolare su loro stesse formando degli involtini. Fermiamoli ciascuno con uno stuzzicadenti che rimuoveremo una volta che siano cotti.

Scaldiamo il forno a 150 gradi. Tagliamo a fettine i limoni ben lavati e con queste foderiamo il fondo di una teglia da forno. Irroriamo con olio extravergine d’oliva e sistemiamo gli involtini, bagnati con succo di limone.

Cuociamo 20 minuti circa e serviamo immediatamente.

Un vino bianco secco ben freddo è quel che ci vuole per la nostra tavola. Dalla Selezione Cantina CRAI scegliamo un ottimo Muller Thurgau D.O.C., dal profumo fragrante, con sentori floreali e fruttati. Il sapore è fresco ed equilibrato; lo serviremo a una temperatura di circa 10 – 12 gradi centigradi.