Contorni
Per 6 porzioni:
Facile
Ospiti improvvisi e frigorifero quasi vuoto? L’ospitalità come si sa, è sacra, ed un buon bicchiere di vino per un brindisi in compagnia non mancherà. In pochi minuti, corriamo in cucina e prepariamo queste frittelle semplici e deliziose. Calde o tiepide, saranno graditissime.
Lista della spesa
  • 500 g di ricotta fresca CRAI
  • 500 g di pane raffermo
  • 3 uova medie CRAI
  • 1 bicchiere di latte CRAI
  • 200 g di formaggio pecorino grattugiato CRAI
  • Sale
  • Olio d’oliva CRAI quanto basta
Preparazione

Spezzettiamo la mollica di pane e lasciamola in ammollo con il latte. Strizziamola e amalgamiamo la ricotta, saliamo e aggiungiamo le uova sbattute e il formaggio grattugiato.

Se non abbiamo in casa formaggio pecorino, potremo utilizzare formaggio Parmigiano Reggiano. Mescoliamo con cura per ottenere una pastella morbida ed omogenea.

Formiamo delle palline che cuoceremo in abbondante olio di oliva bollente. Scoliamo, asciughiamo con carta da cucina e serviamolo le nostre frittelle ancora ben calde.