Antipasti
Per 4 porzioni:
Facile

Con le prime margheritine, i prati e i campi sono già pronti al risveglio primaverile. Le erbe sono tenere e i germogli pronti ad essere consumati in cucina, generosi di sostanze benefiche. Non raccogliamo erbe vicino a strade molto trafficate, e laviamole accuratamente prima di utilizzarle.

Lista della spesa
  • 200 gi di formaggi misti di tipo pecorino semi stagionato CRAI
  • Un mazzetto di tarassaco fresco, chiamato comunemente dente di leone (si utilizzano le foglie verdi ancora tenere)
  • Un mazzetto di foglie tenere di primula
  • Una manciata di cimette di rapa
  • 1 ciuffo di erba cipollina
  • Burro CRAI quanto basta
  • Sale
Preparazione

Mondiamo, laviamo e asciughiamo le erbe, quindi spezziamole con le mani grossolanamente. Facciamole soffriggere in una padella antiaderente in una noce di burro bollente. Scottiamo il formaggio a fette in altrettanto burro ben caldo, sino a che sarà leggermente dorato. Aggiungiamo le erbe, copriamo con un coperchio e continuiamo la cottura per altri 2 o 3 minuti per fare fondere leggermente i formaggi.

Serviamo subito su piatti riscaldati in modo che i formaggi rimangano teneri.