Dessert
Per 4 porzioni
Brave in cucina

Riso, mandorle, canditi, latte e uova. Una ricetta italiana tradizionale, ingredienti naturali. Un dolce che nutre senza appesantire troppo. Piacerà moltissimo ai bimbi, anche ai più birbantelli mai contenti. Tempo di preparazione mezz’ora, più quaranta minuti di cottura.

Lista della spesa
  • 100g di riso Arborio CRAI
  • 50g di zucchero CRAI
  • 50g di cedro candito tritato
  • 60g di mandorle dolci sbollentate, sbucciate e tritate grossolanamente
  • 10g di burro CRAI
  • mezzo litro di latte CRAI
  • 3 uova sbattute
  • zucchero e velo
  • pangrattato quanto basta
Preparazione

Augurando un sereno Natale a tutti i bimbi del mondo, ci sentiamo di dare un consiglio ai genitori frastornati dalle richieste di regali sempre più tecnologici. Se condividete questa idea, non regaliamo aggeggi simulanti lotte e sparatorie. Non c’è già violenza in abbondanza intorno ai nostri figli? E’ un’opinione. Allora regaliamo libri? Perché no?. Un bel libro pieno di foto sulla vita degli animali. Per evitare che poi, anche da grandi, pensino che il rospo sia il maschio della rana, tanto per fare un esempio! E per capire che la natura è importante, e va difesa strenuamente.

Preriscaldiamo il forno a 125 gradi. Cuociamo il riso nel latte bollente fino a che questo verrà assorbito. Lasciamo raffreddare qualche minuto, quindi incorporiamo le mandorle, le uova sbattute, lo zucchero e il cedro tritato. Imburriamo bene una tortiera e spolverizziamola di pangrattato.

Facciamo cuocere nel forno già ben caldo per circa 40 minuti. Serviamo il dolce leggermente imbiancato di zucchero a velo.