Primi
Per 2 persone
Facile

Facciamo un salto nel napoletano, con le sue fantastiche tradizioni culinarie. Questa zuppa depurativa fa benissimo alla salute ed è squisita. Da provare subito!

Lista della spesa
  • 100g di riso Roma CRAI
  • 50g di lardo
  • 60g di provolone Valpadana piccante CRAI tagliato a dadini
  • 1 cipolla FILIERA ITALIANA GARANTITA CRAI
  • mezzo cavolo verza
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano Piaceri Italiani CRAI grattugiato
  • sale-pepe nero
Preparazione

Ottima semplice e saporitissima questa zuppa con la verza. Aromi di una volta in questa ricetta tradizionale che ci farà fare una bellissima figura. Le cose semplici si rivelano spesso vincenti, soprattutto in cucina. E c’è in molti la voglia di riscoprire il gusto dei cibi più umili ma squisitamente ricchi di ricchi di sapore.

Laviamo bene le foglie del cavolo e stacchiamole una per una. Tritiamo finemente la cipolla, l’aglio e il lardo. Mettiamo a bollire una pentola con circa 70cl di acqua, un po’ più di mezzo litro, con sale.

Versiamovi la verza con il battuto di lardo, cipolla e aglio, copriamo e lasciamo cuocere a fuoco lento per un’ora. Versiamo il riso nell’acqua con la verza e cuociamo per 10 minuti, dopodichè uniamo anche il formaggio a dadini e continuiamo la cottura per altri 5 minuti circa, fino a che il riso sarà cotto.

Togliamo dal fuoco e serviamo la zuppa ben calda spolverizzata con il Parmigiano grattugiato.

Dalla Cantina CRAI scegliamo un ottimo vino rosato: un Luce Barocca Igt Salento, dal profumo intrigante. Lo serviremo a una temperatura di 12-15 gradi.