Toscana
Carni rosse
DOCG
Origini storiche vitigno

Il Vino Nobile di Montepulciano è uno dei vini più antichi d'Italia, il primo ad ottenere nel 1980 Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG) fu definito "d'ogni vino è il Re!" dal poeta Francesco Redi, che nel 1685 lo elogia nella sua opera Bacco di Toscana. Nella piccola area del sud-est della Toscana ed esattamente sul versante collinare tra la Val di Chiana e la Val d'Orcia, nascono vini di eccezionale pregio.

Luogo

Zona di produzione del Montepulciano.

Vitigni

Prugnolo, canaiolo nero, mammolo.

Abbinamenti gastronomici

Carni rosse, selvaggina nobile e formaggi stagionati.

Colore
Rosso rubino intenso tendente al granato.
Elementi gustativi/olfattivi

Pieno, equilibrato, morbido, con un finale persistente, ricco di frutti rossi, con una caratteristica nota di viola mammola.

Temperatura di servizio
18° C
Bicchiere di servizio
Calice.
Gradazione
13,5-14%