Lombardia
Antipasti
Origini storiche vitigno

Il vitigno Riesling Italico è una delle varietà più diffuse in Oltrepò pavese, conferendo così la più grande area italiana vitata in questa zona con 1500 ettari di vigneto. Incerta ancora la sua origine, si parla di una discendenza dall'Animea Gemella, vitigno utilizzato dai romani, altri invece suppongono che potrebbe provenire dalla Francia o da qualche paese dell'Europa centrale e da lì diffuso in Veneto con il dominio austro-ungarico.

Luogo

Oltrepò Pavese.

Vitigni

Riesling italico.

Abbinamenti gastronomici

Aperitivo - primi piatti leggeri e formaggi freschi.

Colore
Giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Elementi gustativi/olfattivi

Equilibrato, fresco e secco, piacevolmente gustoso - complesso ed intenso, con delicati sentori floreali.

Temperatura di servizio
8-10° C
Bicchiere di servizio
Tulipano.
Gradazione
11,5%