Piemonte
DOCG
Origini storiche vitigno

In età moderna, nel 1817, il naturalista Gallesio lo definisce “VINO CELEBRE” classificandolo vino da dessert che risultava alcolico e poco colorato, conosciuto e commercializzato con successo nei mercati dell’America Meridionale.

Luogo

Regione Piemonte nei comuni delle provincie di Alessandri ed Asti indicati nel disciplinare di produzione

Vitigni

Brachetto

Abbinamenti gastronomici

Ottimo con fragole fresche o pesche di stagione, cocktail, aperitivi e long drinks, da provare con formaggi e salumi.

Colore
Rosso rubino
Elementi gustativi/olfattivi

dolce, dal sapore elegante, delicato e morbido - delicato ed aromatico, richiama sentori di frutta rossa e di rosa.

Temperatura di servizio
8-10°C
Bicchiere di servizio
calice
Gradazione
7