Campania
Carni bianche
DOCG
Origini storiche vitigno

E' il vitigno più antico dell'Avellinese, da cui si ricava l'omonimo vino, importato dalla regione greca della Tessaglia, dai Pelagi. La conferma dell'origine millenaria di questa vite è data dal ritrovamento a Pompei di un affresco risalente al I secolo a.C. dove si cita esplicitamente il "vino Greco".

Luogo

Tufo e Montefusco.

Vitigni

Greco di tufo.

Abbinamenti gastronomici

Minestre di legumi, crostacei e piatti di pesce, carni bianche.

Colore
Giallo paglierino intenso
Elementi gustativi/olfattivi

Ottima acidità e sensazioni che richiamano frutti maturi, sentori di albicocca, pera, mela e mandorla, con note di salvia e sentori minerali.

Temperatura di servizio
8-10° C
Bicchiere di servizio
Renano
Gradazione
13%