Maratea è uno dei luoghi più magici della nostra penisola. Meta turistica ormai molto ambita, questa piccola cittadina sul mare si è guadagnata un successo del tutto meritato. Una vera e propria perla della Basilicata e del Tirreno, tappa che spesso giunge dopo aver visitato la meravigliosa e unica Matera. Città dei sassi e della cultura.

Maratea ha dalla sua acque cristalline, ideali per chi ama vivere il mare. Spiagge molto nascoste, grotte e montagne sono la natura che esplode in questo luogo un po’ magico. Tanto che un weekend a Maratea può diventare davvero paradisiaco per gli appassionati di snorkeling e di immersione.

Una delle prima cose che si vedono arrivando a Maratea, riporta al Brasile e a Rio. Ed è la statua del Cristo Redentore, enorme e costruita sul monte San Biagio. Da qui, non avete che l’imbarazzo della scelta.

Diciamo che un weekend a Maratea deve essere un weekend di mare. Le spiagge, molte selvagge, sono tante così come le grotte affascinanti e misteriose. Se amate spiagge sabbiose e grandi, soprattutto se siete in vacanza con i bambini, consigliamo la spiaggia di Agnola. Se, invece, avete voglia di scogli e romantiche piscine naturali non potete perdervi la spiaggia di Castrocucco.

Da Maratea potete poi arrivare all’isola di Dino e visitare le sue due grotte meravigliose: la Grotta Azzurra e la Grotta del Leone. E, a proposito di meraviglia, non perdetevi la Grotta delle meraviglie raggiungibile a piedi da Marina di Maratea.

Il borgo è altrettanto affascinante: case bianche tipiche delle atmosfere mediterranee, vegetazione, musica, sagre e un tripudio di locali dove mangiare e bere bene come la tradizione enogastronimica lucana insegna.

Ottimi e gustosissimi i piatti tipici come i fusilli al ferretto, il baccalà con i peperoni cruschi, l’agnello alla lucana, i lampascioni fritti, la rafanata…

Per chi vive un weekend romantico, sono imperdibili i ristorantini sul porto. E anche le mille passeggiate possibili tra le 44 chiese del borgo. Splendide, soprattutto, la Chiesa dell’Immacolata e la Chiesa della Madonna degli Ulivi.

Altri weekend simili