Cerca il tuo Punto Vendita per nome o città

oppure

Scegli dalla mappa

Se hai un account

Accedi
Come sistemare i mobili e le stanze di casa secondo il Feng Shui

Come sistemare i mobili e le stanze di casa secondo il Feng Shui

Consigli e idee
Consigli e idee
26 Agosto 2018

Abbiamo imparato che c’è sempre più bisogno di positività tra le mura domestiche! Scopriamo come sistemare i nostri mobili e le nostre stanze di casa secondo le dritte del Feng Shui.

Il Feng Shui è una pratica orientale che ci permette di togliere la negatività dalla nostra casa, perchè l’abitazione trasmette lo stato d’animo dei proprietari. Partiamo dall’ingresso di casa, deve essere spazioso ed accogliente nello stesso tempo. Anche il corridoio di casa deve essere libero da elementi superflui in modo da far fluire l’energia positiva. Il salotto invece deve essere spazioso con mobili semplici e con una buona illuminazione. Bisogna eliminare tutti gli elementi superflui anche in questo caso. Il divano dovrà essere posizionato nella stessa direzione della porta d’ingresso. Nelle vicinanze del divano, possiamo mettere un tavolino con qualche pianta mentre possiamo posizionare in un angolo del salotto, una lampada.

Da prediligere i colori dai toni più accesi come: il rosso o l’arancione che secondo la filosofia del Feng Shui migliorano la conversazione tra familiari e amici. Insomma il salotto deve essere proprio la stanza del relax dove poter leggere un buon libro, vedere la tv o semplicemente conversare.

Anche le altre stanze di casa e le porte di ingresso dovrebbero essere spaziose e ben illuminate. In cucina, meglio prediligere l’uso di colori che rievocano il clima di armonia e di serenità (gradazioni del blu). La cucina deve essere un luogo dove poter fare colazione, pranzare e cenare in assoluto relax. Da curare anche l’illuminazione della cucina, non deve essere né troppo forte né troppo flebile. Per quanto concerne i mobili, bisogna arredarla con una mobilia dallo stile essenziale. Inoltre, da ricordarsi di non posizionare mai i fornelli di fronte al lavello da cucina. Questo non porterebbe bene per l’armonia della casa.

Per quanto riguarda le camere da letto dei grandi e dei piccini si prediligono per le pareti, colori pastello che hanno un effetto rilassante. Il letto deve essere comodo e mai posizionato davanti alla porta di ingresso o davanti alla finestra. Si deve orientare il letto con la testata aderente al muro e messa verso sud-ovest in modo che l’energia positiva possa circolare. La stanza dei bambini deve essere dipinta con tonalità pastello mentre i lettini sono posizionati lontano dalle porte di ingresso e dalle finestre. I mobili saranno colorati ma dallo stile essenziale. Per rendere allegra la stanza dei bimbi, sono ben tollerati anche dei quadretti in tessuto, dei carillon, delle girandole appese al soffitto. Insomma, possiamo personalizzare la camera dei nostri piccini come meglio crediamo. La filosofia del Feng Shui prevede di prenderci cura della nostra casa sia dentro sia fuori.

Non dimentichiamo di prenderci cura del nostro giardino o orto se ne abbiamo uno. Il giardino deve essere semplice e ordinato e pure l’orto. La regola basilare del Feng Shui è quella di non fare mai prevalere il disordine né in casa né fuori casa. Prendersi cura del proprio orto o giardino è inoltre una pratica che ci permette di avere effetti benefici per il nostro benessere psico-fisico. Insomma il benessere in casa è importante per vivere in modo sereno e positivo la nostra vita tra le mura domestiche e fuori!

Cerca il tuo Punto Vendita per nome o città

oppure

Scegli dalla mappa

Se hai un account

Accedi