Dessert
Per 6 persone
Brave in cucina

Una ricerta casalinga, forse un po' retrò, di quelle che preparavano le nonne con gli ingredienti a portata di mano, nella dispensa. Sapori genuini della cucina italiana del Novecento, per una quotidiana festa in famiglia. Da servire con panna montata e fave di cacao nella versione chic.

Lista della spesa
  • 200 g di farina bianca CRAI
  • 200 g di zucchero semolato CRAI
  • 100 g di fecola di patate
  • 100 g di burro CRAI
  • 50 g di cioccolato fondente CRAI
  • 3 uova da allevamento a terra CRAI
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 tazzina di caffè

Per decorare

  • Zucchero a velo
  • 1 confezione di panna da montare CRAI
  • Chicchi di caffè o fave di cacao
Preparazione

Lavoriamo a crema il burro ammorbidito con lo zucchero, con un cucchiaio di legno, quindi amalgamiamo le uova intere. Setacciamo insieme la farina, la fecola e il lievito ed incorporiamo le polveri al composto di burro, mescolando con una frusta a mano o elettrica. Aggiungiamo il cioccolato tritato e il caffè freddo.

Riscaldiamo il forno a 180 gradi. Prepariamo uno stampo per ciambella del diametro di circa 22 cm, imburriamolo e versiamo l'impasto. Inforniamo la ciambella e cuociamola per 40 minuti, quindi togliamola dallo stampo e lasciamola raffreddare su una gratella per dolci. Montiamo la panna ben fredda addolcita con lo zucchero a velo.

Disponiamo la panna montata al centro della ciambella e decoriamo con chicchi di caffè o fave di cacao.