Primi
Per 2 persone
Brave in cucina

Sempre all’insegna del risparmio senza rinunciare a tanta bontà, proponiamo questa ricetta di impronta contadina. Perché i sapori autentici rimarranno sempre tali.

Lista della spesa
  • 250g di sovraccosce di pollo giallo CRAI
  • 3 cucchiai di burro CRAI
  • 100g di salsiccia di Calabria piccante dop
  • sale-pepe nero macinato CRAI quanto basta
  • 1 cipolla bianca grande
  • 1 cucchiaio di farina
  • 3 tazze di brodo di pollo
  • 2 gambi di sedano Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 2 carote Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 2 zucchine Filiera italiana Garantita CRAI
  • Olio extravergine di oliva Terre di Bari CRAI, quanto basta
  • Pane toscano a fette, abbrustolito
Preparazione

Davanti a un caminetto acceso cenare insieme diventa un momento intimo da custodire nel cuore. Proviamo a proporre questa ricetta rustica, di sapore robusto, ma sana e genuina. Inoltre è un piatto unico ideale da servire di sera. Unisce infatti proteine e verdure cotte, che fanno benissimo alla salute.

Molto appropriata in una serata fredda, serviremo la nostra zuppa bella fumante in ciotole di terracotta. Favolosa!

Disossiamo il pollo e tagliamolo a pezzi. Mondiamo le verdure e tagliamole a fette dello spessore di 1cm circa. Tagliamo la salsiccia in fettine sottili.

In una casseruola facciamo rosolare il pollo e la salsiccia in 2 cucchiai di burro bollente, per 2-3 minuti, saliamo e pepiamo.

Mettiamo la carne e la salsiccia in un piatto, mentre nella stessa casseruola poniamo le verdure e 1 cucchiaio di burro.

Cuociamo per 2-3 minuti, quindi uniamo la farina e il brodo, mescolando, sino a che il brodo vada a ebollizione. Ora mettiamo nuovamente la carne e la salsiccia nella casseruola con il brodo e continuiamo a cuocere per una decina di minuti. Il pollo e la salsiccia dovranno essere cotti e la zuppa con il brodo e le verdure dovrà divenire abbastanza densa.

Regoliamo di sale e pepe. Versiamo in 2 belle ciotole e condiamo con un filo d’olio extravergine di oliva. Accompagnamo la zuppa con due belle fette di pane abbrustolito.

Cosa beviamo con la nostra buonissima zuppa fumante? Dalla Cantina CRAI abbiamo scelto un robusto Barbera d’Asti, vino rosso corposo, da servire a temperatura ambiente, o non troppo fresco.