Antipasti
Per 4 porzioni
Facile

Per un menù leggero e appetitoso questo piatto è perfetto, semplicissimo da realizzare e gradito anche ai più piccoli. Si presta a varianti fantasiose, come la scamorza o la mozzarella di bufala al posto del pecorino, oppure un tocco di peperoncino piccante, a seconda dei gusti.

Lista della spesa
  • 200 g di zucchine, 100 g di porro, 8 foglie grandi di cavolo verza Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 150 g di pecorino dolce, oppure di scamorza, mozzarella o altro formaggio fondente
  • 200 g di petto di pollo Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 10 g di burro CRAI
  • Olio extravergine di oliva CRAI quanto basta
  • Sale, pepe bianco macinato CRAI
  • Mezzo cucchiaino di menta secca CRAI
Preparazione

Lessiamo le foglie del cavolo verza in abbondante acqua bollente leggermente salata, togliamole dopo circa 10 minuti e stendiamole a sgocciolare su un canovaccio da cucina. Battiamo le foglie per appiattire le nervature, senza romperle.

Tagliamo le zucchine mondate e lavate a rondelle sottili e il petto di pollo a tocchetti. Riduciamo il porro a pezzetti che metteremo a cuocere in olio extravergine di oliva ben caldo, insieme alle zucchine.

Condiamo con sale, olio, pepe bianco macinato e la menta. Se lo desideriamo uniamo peperoncino o altre spezie gradite. Copriamo con un coperchio e quando le verdure saranno quasi completamente stufate aggiungiamo il pollo a tocchetti e cuociamo ancora per 5 o 6 minuti.

Regoliamo il composto di sale e pepe e tritiamolo con un coltello, oppure passiamolo al mixer insieme a metà del formaggio. Distribuiamo una piccola parte della farcitura su ogni foglia di cavolo e richiudiamola formando degli involtini che disporremo in una teglia da forno imburrata. Ricopriamo gli involtini con il restante formaggio sminuzzato finemente e tocchetti di burro.

Inforniamo nel forno già riscaldato a 150 gradi e rosoliamo gli involtini per 10 minuti, il tempo sufficiente per fondere il formaggio. Serviamoli ben caldi.