Zuppe
Per 4 persone
Facile

Ottima servita fredda, la zuppa al pomodoro si prepara con anticipo, mentre il pesto alla rucola appena prima di servire. E' un piatto leggero e appetitoso ideale per mitigare la calura estiva.

Lista della spesa
  • 200 g di pomodorini ciliegini
  • 200 g di pomodorini San Marzano
  • 200 g di pomodori a grappolo Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 2 scalogni
  • 1 spicchio d'aglio
  • un mazzetto di rucola Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 600 ml di brodo vegetale
  • 20 g di pinoli
  • 25 g di formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato CRAI
  • 1 cucchiaino di paprica dolce
  • Olio extravergine di oliva Bio CRAI quanto basta
  • Sale
Preparazione

Tuffiamo per alcuni secondi i pomodori in acqua bollente per eliminare la buccia facilmente. Tagliamoli a metà e per quanto possibile togliamo i semini. Peliamo gli scalogni e tagliamoli a pezzetti, quindi uniamoli si pomodori in un frullatore o un passino per ricavare una purea. Passiamo la purea attraverso un colino non troppo stretto.

In una pentola versiamo il brodo vegetale sulla purea di pomodoro e cuociamo per 5 minuti. Aggiungiamo la paprika, un pizzico di sale, mescoliamo e lasciamo riposare in frigorifero per due o tre ore prima di servire.

Per il pesto alla rucola con mortaio e pestello, oppure un semplice frullatore, tritiamo e amalgamiamo la rucola tritata, lo spicchio d aglio, i pinoli e un pizzico di sale con olio extravergine di oliva in quantità sufficiente per creare una salsa non troppo densa.

Uniamo il formaggio Parmigiano Reggiano e mescoliamo.

Serviamo la zuppa ben fredda, eventualmente con un cubetto di ghiaccio, e con sopra il pesto alla rucola.