crack", "image": "http://www.crai-supermercati.it/repository/ricette/415_img_penne.jpg", "recipeIngredient": ["160 g circa di penne CRAI","Mezzo bicchiere di vodka non aromatizzata","Mezzo vasetto di yogurt bianco CRAI","20 g di caviale, oppure uova di lompo","1 scalogno Filiera Italiana Garantita CRAI","1 cucchiaino di menta secca CRAI","Sale – pepe nero macinato CRAI","Olio d’oliva CRAI quanto basta","5 g di maizena"], "name": "Penne in salsa di yogurt e vodka", "recipeInstructions": "Un primo piatto raffinato servito in occasione di una cene elegante? Questa ricetta fa al caso nostro. Oppure, specialmente in una dolce notte d’estate profumata di gelsomino, serviremo la pasta come piatto unico, unitamente ad una fresca insalata. Se invece desideriamo continuare la cena con un secondo, sarà più appropriato scegliere un menù a base di pesce piuttosto che optare per la carne. In una padella antiaderente scaldiamo alcuni cucchiai di olio d’oliva, versiamo le penne senza acqua e brasiamo sino a che avranno un colore dorato, ma senza bruciarle. Tritiamo lo scalogno e rosoliamolo in olio bollente, in un’altra padella. Sfumiamo con la vodka e aggiungiamo anche la maizena, mescolando accuratamente. Regoliamo di sale e pepe. Facciamo cuocere le penne brasate in abbondante acqua bollente salata. Scoliamole al dente e condiamo con un filo di olio crudo, lo yogurt, il caviale o uova di lompo e la salsina alla vodka. Spolverizziamo con menta e serviamo. Dalla Selezione Cantina CRAI scegliamo una bottiglia di Locorotondo D.O.C., che si abbina perfettamente a questo piatto. E’ un ottimo vino bianco dal profumo leggermente fruttato, asciutto al palato, di grande finezza e armonia. Lo serviremo ben fresco, ad una temperatura di circa 8 gradi centigradi.", "recipeYield": "Per 2 porzioni", "recipeCategory": "Primi", "nutrition": { "@type": "NutritionInformation", "servingSize": "Per 2 porzioni" } }
Primi
Per 2 porzioni
Brave in cucina

Per un invito dai toni raffinati serviamo questa pasta dal sapore unico. Se possiamo permetterci di realizzarla con caviale, informiamoci prima sui gusti dell’ospite. Le uova di lompo sono più a buon mercato, ma ottime.crack

crack

Lista della spesa
  • 160 g circa di penne CRAI
  • Mezzo bicchiere di vodka non aromatizzata
  • Mezzo vasetto di yogurt bianco CRAI
  • 20 g di caviale, oppure uova di lompo
  • 1 scalogno Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 1 cucchiaino di menta secca CRAI
  • Sale – pepe nero macinato CRAI
  • Olio d’oliva CRAI quanto basta
  • 5 g di maizena
Preparazione

Un primo piatto raffinato servito in occasione di una cene elegante? Questa ricetta fa al caso nostro. Oppure, specialmente in una dolce notte d’estate profumata di gelsomino, serviremo la pasta come piatto unico, unitamente ad una fresca insalata. Se invece desideriamo continuare la cena con un secondo, sarà più appropriato scegliere un menù a base di pesce piuttosto che optare per la carne.

In una padella antiaderente scaldiamo alcuni cucchiai di olio d’oliva, versiamo le penne senza acqua e brasiamo sino a che avranno un colore dorato, ma senza bruciarle. Tritiamo lo scalogno e rosoliamolo in olio bollente, in un’altra padella. Sfumiamo con la vodka e aggiungiamo anche la maizena, mescolando accuratamente. Regoliamo di sale e pepe.

Facciamo cuocere le penne brasate in abbondante acqua bollente salata. Scoliamole al dente e condiamo con un filo di olio crudo, lo yogurt, il caviale o uova di lompo e la salsina alla vodka. Spolverizziamo con menta e serviamo.

Dalla Selezione Cantina CRAI scegliamo una bottiglia di Locorotondo D.O.C., che si abbina perfettamente a questo piatto. E’ un ottimo vino bianco dal profumo leggermente fruttato, asciutto al palato, di grande finezza e armonia. Lo serviremo ben fresco, ad una temperatura di circa 8 gradi centigradi.