Primi
Per 2 porzioni:
Facile
Questa ricetta di origine palermitana si presta ad essere servita in tavola come piatto unico.
Lista della spesa
  • 150 g di riso
  • 300 ml di brodo
  • 150 g di passata di pomodoro CRAI
  • 20 g di burro CRAI
  • 5 zucchine e 1 cipolla bianca sbucciata Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 100 g di caciocavallo grattugiato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo surgelato CRAI
  • Sale – pepe nero macinato CRAI
  • Farina bianca CRAI quanto basta
  • Olio d’oliva CRAI quanto basta
Preparazione

Teniamo presente che la realizzazione della ricetta non è veloce: 1 ora e mezzo  circa.
Anche in inverno le verdure selezionate da CRAI sono freschissime e gustose, grazie alla filiera italiana, che ci garantisce prodotti genuini che arrivano velocemente dal produttore al consumatore. Se ne disponiamo prepariamo la ricetta in una rustica casseruola in coccio, che porteremo direttamente in tavola.

Tagliamo le zucchine nel senso della lunghezza. Lessiamo la cipolla in acqua salata, asciughiamola, tagliamola a fettine e friggiamola in olio d’oliva bollente, insieme al prezzemolo. Aggiungiamo la passata di pomodoro e aggiustiamo di sale e pepe, copriamo e cuociamo per 10 minuti circa. Riscaldiamo il forno a 180 gradi.
Una pirofila resistente al forno tostiamo il riso, quindi versiamo il brodo bollente.
Trasferiamo in forno e cuociamo 15 minuti. Infariniamo le zucchine e friggiamole in olio bollente, disponiamole a strati in una pirofila di coccio: uno strato di zucchine, uno di sugo di pomodoro, uno di riso, una spolverata di caciocavallo e così via. Terminiamo con uno strato di zucchine cosparse con abbondante caciocavallo grattugiato. Facciamo gratinare in forno 10 minuti e serviamo la torta salata ancora ben calda.