Antipasti
Per 2 porzioni:
Facile
Come ricetta per una cena romantica a lune di candela forse non è la scelta più appropriata, a meno che non si conoscano bene i gusti di chi intendiamo ammaliare. La panzanella è comunque un piatto tipico toscano squisito. Gli ingredienti naturali e poco costosi rendono la panzanella salutare e realizzabile con poca spesa.
Lista della spesa
  • 400 g di pane toscano raffermo
  • Acqua quanto basta
  • 3 uova da allevamento a terra CRAI
  • 3 pomodori e 1 cipolla bianca Filiera Italiana Garantita CRAI
  • Sale – pepe nero CRAI
  • Olio extravergine d’oliva toscano Piaceri Italiani CRAI
  • Un mazzetto di basilico fresco
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso CRAI
Preparazione

Facciamo bollire le uova in acqua per pochi minuti sino a che saranno ben sode. Nel frattempo sminuzziamo il pane e inzuppiamolo in acqua, strizziamolo e disponiamolo in una terrina capiente.

Tagliamo le uova sode e i pomodori a spicchi. Riduciamo le cipolle ad anelli sottili. Laviamo le foglie di basilico in acqua corrente e asciughiamole con un canovaccio pulito, quindi rompiamole con le mani a pezzetti.

 Mescoliamo tutti gli ingredienti nella terrina con il pane, avendo precedentemente eliminato l’acqua in eccesso in modo che la panzanella non divenga troppo liquida. Copriamo con un panno il recipiente e lasciamo riposare a temperatura ambiente per 2 ore circa. Al momento di servire versiamo l’aceto e mescoliamo accuratamente.

Per accompagnare questo piatto dalla Selezione Cantina CRAI scegliamo un vino bianco dall’aroma intenso e delicato: un Galestro D.O.C. Al palato si presenta asciutto e gradevole. Ottimo servito ben fresco, ad una temperatura di circa dieci gradi centigradi.