Dessert
Torta di Carote primaverile
Brave in cucina
Per la colazione, la pausa del tè, o semplicemente per gustare un dolce genuino, questa torta è l’ideale. Infatti, soprattutto chi si sta disperando per la prova costume imminente, la prerogativa è: rimettersi in forma! Ma quanti sacrifici! Questa torta di carote però sarà una gradita eccezione. Senza creme, panna e sostanze chimiche, il dolce non è particolarmente calorico e potremo concedercelo senza sensi di colpa!
Lista della spesa
  • 200 g di carote Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 150 g di farina CRAI
  • 50 g di zucchero semolato
  • 2 uova medie CRAI
  • 1 bustina di lievito in polvere da dolci
  • Mezzo bicchiere di latte CRAI
  • 50 g di burro CRAI
  • Sale
  • Zucchero a velo quanto basta
Preparazione
Mondiamo le carote, laviamole accuratamente in acqua corrente e grattugiamole. Uniamo lo zucchero mescolato con la farina, le uova sbattute, il lievito, il latte, il burro ammorbidito e un pizzico di sale. Mescoliamo con cura e formiamo un impasto omogeneo. Imburriamo una tortiera da forno e cuociamo la torta nel forno già riscaldato a 150 gradi. Attendiamo 20 o 30 minuti ed ecco pronta la nostra torta al sapore di primavera. Una spolveratina di zucchero a velo e sarà squisita! Per i bambini? Se non seguono un regime dietetico controllato, nulla ci vieta di aggiungere panna montata o gelato di crema, insieme a una bella macedonia di fragole fresche.