Dessert
Per 4 porzioni:
Facile
In autunno possiamo gustare susine e prugne fresche, a pochissimo prezzo e dal sapore squisito. Niente di meglio che acquistarne in grande quantità, perché di solito si mantengono deliziose anche fuori dal frigorifero. Se dovessero maturare troppo, le useremo per preparare una deliziosa confettura. Questo dolce ricco di fibra e gusto sarà graditissimo ai più piccoli. Bontà che si unisce a genuinità, con la frutta scelta garantita CRAI.
Lista della spesa
  • Mezzo kg di prugne Filiera Italiana Garantita CRAI
  • 4 uova medie CRAI
  • 180 g di farina bianca CRAI
  • 100 g di burro CRAI
  • 300 g di mascarpone fresco CRAI
  • 1 busta di polvere per budino alla vaniglia
  • 200 g di zucchero semolato
Preparazione

Impastiamo 50 g di burro con 100 g di zucchero, un tuorlo e 180 g di farina. Aggiungiamo l'albume ben sbattuto e otteniamo una pasta liscia e omogenea.

Lasciamola riposare in un luogo asciutto per trenta minuti. Laviamo le prugne, eliminiamo il nocciolo e tagliamole a pezzi. Mescoliamo con una frusta tre uova intere con lo zucchero rimanente, 50 g di burro ammorbidito, aggiungiamo il mascarpone e la polvere per budino, sempre sbattendo con un frusta.

Riscaldiamo il forno a 180 gradi e imburriamo una teglia. Stendiamo la pasta ottenuta in precedenza e distribuiamoci sopra il composto con il mascarpone e le prugne a pezzetti. Inforniamo la torta e cuociamo per 40 minuti circa. Serviamola tiepida, se lo desideriamo ricoperta da zucchero caramellato.