I vantaggi dello Yoga sono davvero tanti anche se non ce ne rendiamo conto. Questa disciplina ascetica e meditativa farebbe bene alla salute di tutti: donne, uomini, bambini, adolescenti ed è ideale per la terza età. Palestre e centri sportivi ci propongono corsi di Yoga a go go. E allora prima di iscriverci a un corso, scopriamo insieme i vantaggi di questa pratica che accompagna ogni tappa di vita dell’individuo.

E’ ideale per i bambini perché durante l’infanzia li rende più consapevoli di se stessi facendone aumentare l’autostima. Nella fase adolescenziale, questa pratica regala calma e serenità anche agli adolescenti più ribelli. In età adulta, lo Yoga aiuta a liberarci di tutte quelle tensioni che accumuliamo durante il giorno. Ciò ci permette di vivere con maggiore serenità e di affrontare gli ostacoli della vita. In età avanzata, serve a mantenerci in forma e a contrastare i segni del tempo.

Lo Yoga ci permette di acquisire una maggiore consapevolezza del nostro corpo. E’ una pratica completa perché tonifica tutti i muscoli del corpo a differenza di altre discipline. Dona un benessere fisico e mentale duraturo nel tempo. E’ indicato nei casi di stitichezza e per i disturbi digestivi favorendo l’eliminazione delle tossine. E’ utile in caso di mal di schiena e di mal di testa. Rafforza le nostre articolazioni.

Praticare nel tempo lo Yoga aiuta a migliorare la solidità delle ossa. E se praticata in modo costante, questa disciplina ascetica contribuisce a mantenere in buona salute anche cuore, respirazione e migliora i problemi di circolazione. Quindi con lo Yoga, è possibile dire addio alle fastidiose gambe pesanti che affliggono sia donne che uomini e che ci limitano nella nostra vita quotidiana.

Lo Yoga sarebbe un toccasana persino contro l’invecchiamento cellulare. Perfetto direte voi? Alcune ricerche mediche hanno evidenziato che lo Yoga può ridurre in modo sensibile l’infiammazione che porterebbe all’invecchiamento cellulare, avendo un buon effetto antiage. Mettere un freno all’invecchiamento non è poi così male. Impariamo come sempre a gestire lo stress e a praticare regolarmente sedute brevi di Yoga anche tutti i giorni tempo permettendo. Per fortuna la pratica ci aiuta a contrastare anche i fastidiosi dolori del ciclo mestruale. Grazie a questa tecnica, si possono calmare i dolori associati al ciclo con posizioni di Yoga dinamico abbinate a tecniche di respirazione.

Udite, udite, lo Yoga aiuterebbe a migliorare anche la vita di coppia e l’attività sessuale. Uno studio condotto da ricercatori delle università indiane ha rivelato che praticare lo Yoga può migliorare la vita sessuale delle persone. Alcune posizioni come il Trikonasana (posizione del triangolo), il Bhujangasana (posizione del serpente) e il Ardha Matsyendra Mudra (mezza torsione vertebrale) migliorerebbero le prestazioni sessuali.

Ma lo Yoga è soprattutto un toccasana sia per il corpo sia per la nostra mente. Infatti, aiuta a prevenire gli attacchi di ansia e di panico, migliora la nostra concentrazione e rinforza la nostra autostima. Favorisce i pensieri positivi e allontana i pensieri negativi. E allora... a tutto Yoga!

whataspp
Altri consigli