Il nuoto è uno sport completo che ci permette di mantenere un buono stato di benessere fisico e mentale. Ci permette di scaricare lo stress accumulato durante la giornata e di alleviare l'ansia. Inoltre è uno sport ideale sia per i grandi che per i piccini. Grazie a questo sport possiamo migliorare il nostro tono muscolare. Questo sport può essere praticato in qualsiasi stagione dell'anno e in qualsiasi momento. Possiamo praticarlo sia al mare sia in piscina. Basta almeno un'oretta di nuoto al giorno per almeno tre volte alla settimana per mantenerci in forma. E' un'attività sportiva utile per chi presenta problemi a carico delle articolazioni. Permette di rafforzare le ossa e l’apparato scheletrico ed è un vero toccasana anche per il nostro cuore. Secondo un team di scienziati, praticare trenta minuti al giorno di nuoto, ci aiuterebbe a ridurre in modo sensibile il rischio di patologie patologie cardiache.

E' ideale anche per combattere lo stress e sciogliere le varie tensioni muscolari accumulate durante il giorno. E' un toccasana per il corpo e per la mente poiché, mentre nuotiamo, siamo guidati dal ritmo delle nostre bracciate nell'acqua, una sorta di tantra. Secondo un team di ricercatori medici, praticare il nuoto in modo costante allungherebbe la vita ai nuotatori, rispetto a chi non pratica sport o discipline più soft. E' inoltre ideale per chi vuole mantenere un buon peso forma. Possiamo bruciare molte calorie facendo una pratica di nuoto di almeno un'ora sia al mare sia in piscina. Si stima che con 10 minuti di nuoto si brucino 60 calorie. Diverso poi, a seconda degli stili, se nuotiamo a farfalla, si brucia molto di più. Il nuoto aiuta a mantenere buoni i livelli di colesterolo nel sangue ed è utile per i pazienti a rischio di diabete 2.

Questo sport aiuterebbe a ridurre del cinquanta per cento il rischio di problemi cardiaci rispetto a chi non pratica nessuna attività fisica. Ma anche rispetto a chi pratica dell'attività sportiva in maniera troppo soft e poche volte alla settimana. Inoltre questo sport aiuterebbe perfino i soggetti che soffrono di asma (anche quelli più piccoli).

Il nuoto può essere sconsigliato in soggetti che presentano otiti e in caso di grave scogliosi. Anche le donne in gravidanza possono praticare il nuoto ma debbono effettuarlo con moderazione. In ogni caso, è sempre meglio chiedere un consiglio al proprio medico di fiducia prima di approcciarsi a questa attività fisica. Le persone che presentano dei problemi alla pelle dovrebbero evitare l'acqua della piscina e il cloro. In questo caso, questi soggetti potrebbero magari nuotare al mare.

In generale, questo sport è indicato un po' per tutti sia grandi e sia piccini. E' quindi uno sport ideale che permette di contrastare o migliorare determinate patologie. Insomma, nuotare ci rilassa e ci fa sentire anche più allegri. Possiamo praticare questo sport quando vogliamo e in qualsiasi stagione dell'anno (primavera, estate, autunno e inverno). Allora non ci resta che praticarlo al mare o in piscina. Buon nuoto a tutti!

whataspp
Altri consigli