Una radice dalle molte proprietà benefiche usata sia in cucina sia per la salute è lo zenzero. Questa spezia aiuta la digestione, migliora la circolazione, contrasta la nausea e combatte la tosse e l'asma. Lo zenzero viene usato in cucina spolverandolo sui primi piatti come: zuppe, minestroni e vellutate. Si utilizza lo zenzero anche per diversi tipi di sugo come per esempio: le pennette con tonno e zenzero o gli spaghetti ai ricci di mare. Oppure le linguine con olio, aglio e peperoncino con una spolverata di zenzero o il riso allo zenzero e gamberi. Lo zenzero viene usato anche per condire secondi piatti specialmente il filetto di maiale o il pollo. Ci si ispira un po' alla cucina orientale cuocendo lo zenzero nel pollo con le verdure. In questo caso, lo zenzero viene cotto insieme alle verdure.

Lo zenzero viene usato anche per le marinature dei carpacci di pesce. Lo zenzero può essere messo anche nei contorni e grattugiato sulle insalate. Possiamo poi realizzare delle vere e proprie salse usando lo zenzero. L'importante è usare il limone, la salsa di soya, grattugiare dello zenzero in modo fine e infine aggiungere la panna di soya.

Lo zenzero può essere usato anche nella versione sottaceto. In questo caso, selezioniamo la radice più morbida, la tagliamo a fettine e la sbollentiamo in pentola. Dopo aver tolto il composto dalla pentola, lo scoliamo e lo posizioniamo nei barattoli. Nella pentola, aggiungiamo poi l'aceto e lo zucchero e dopo aver bollito il tutto mettiamolo nei barattoli. Lo zenzero sottaceto è pronto solo dopo due o tre giorni.

Ma lo zenzero si può aggiungere anche ai dolci. Alcuni di essi sono: la torta allo zenzero e i biscotti di pan di zenzero. Altri sono: il plumcake con lo zenzero e i muffin. Possiamo anche realizzare lo zenzero caramellato. Dobbiamo sbucciare la radice, tagliarla a pezzetti e metterla a cuocere in acqua per trenta minuti. Aggiungiamo in una padella, lo zenzero cotto con lo zucchero e facciamo caramellare il tutto per altri trenta minuti.

Lo zenzero viene usato anche per fare dei gustosi cocktail invernali o estivi o per fare delle tisane. Un classico delle serate più fredde è la tisana allo zenzero davvero facile da realizzare. Mettiamo in un pentolino dell'acqua e aggiungiamo almeno due o tre pezzetti di radice di zenzero. Portiamo ad ebollizione l'acqua per almeno due minuti. Lasciamo riposare un attimo il tutto e mettiamolo in una tazza. Dopodichè siamo pronti per gustare la tisana magari non troppo bollente ma nemmeno fredda.

Lo zenzero infine è usato anche per fare i centrifugati come quello di carote, di nespole, ortiche e mele. Infine è considerato un toccasana per la salute. Se mettiamo uno o due cucchiaini di succo di zenzero con il miele, si può contrastare la tosse e l'asma. Tuttavia non ci sono solo effetti benefici nell'uso di questa spezia. Non è consigliato in soggetti che soffrono di calcoli biliari e di colon irritabile. In ogni caso, lo zenzero resta una spezia utile sia in cucina sia per la salute, l'importante è usarlo nel modo corretto!

whataspp
Altri consigli